“Studi tecnici non solo maschili” Dal “Marconi” un VIDEO per le ragazze

Filmato di intervista alle proprie studentesse che spiegano perché apprezzano discipline che continuano ad essere considerate di esclusiva maschile

Più informazioni su

Si avvia sabato 18 novembre, con il primo pomeriggio di scuola aperta, dalle 15 alle 18, il percorso di orientamento per studenti di terza media all’ISII Marconi di Piacenza.

Come di consueto saranno presentati i sei indirizzi di studio: elettronica-elettrotecnica, informatica, chimica, logistica, meccanica per l’ITI e Manutenzione con qualifica meccanica per il Professionale.

Si potranno visitare i laboratori e parlare con docenti e studenti.
 
Particolare risalto quest’anno sarà data al tema della presenza femminile negli Istituti Tecnici, ancora bassa a Piacenza: “Il mercato del lavoro – evidenzia il dirigente scolastico Mauro Monti – ha avuto radicali cambiamenti ed è uscito da una compartimentazione “sessista” che invece si ritrova ancora molto nelle scelte di studio”.

“A scuola le ragazze vanno mediamente meglio dei loro coetanei maschi (circa 3 punti in media in più alla maturità), riescono bene anche negli studi tecnici, ma in gran massa continuano a rivolgersi a percorsi di studio a torto considerati “femminili”. Questo mentre in Italia mancano ingegneri, tecnici specializzati, scienziati, anche e soprattutto donne”.

“Per questo il Marconi sta diffondendo un filmato di intervista alle proprie studentesse che spiegano perché apprezzano discipline che, in modo un po’ antico, continuano ad essere considerate di esclusiva maschile”.

IL VIDEO DELL’ISII MARCONI

SCUOLA APERTA ANCHE AL “GIOIA” – Sabato 18 novembre porte aperte anche al liceo “Gioia”. Dalle 15 alle 18,  alla sede di viale Risorgimento 1, studenti e docenti saranno a disposizione per illustrare ai genitori degli alunni delle scuole medie l’offerta formativa del Liceo per il prossimo anno scolastico 2018-2019.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.