PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Un vulcano a Milano e demolire il Colosseo”. Torre si candida alle politiche

Reduce dalla campagna elettorale come Sindaco di Piacenza, dove ha conquistato il 4,28%, annuncia in un video-comunicato la propria decisione di scendere in campo alle prossime politiche

Più informazioni su

Reduce dalla campagna elettorale come Sindaco di Piacenza, dove ha conquistato il 4,28%, Stefano Torre annuncia in un video-comunicato la propria decisione di scendere in campo alle prossime elezioni politiche.

“Il movimento di Torre Presidente – spiega una nota ufficiale – si sta rapidamente formando e i comitati provinciali stanno nascendo già in molte provincie italiane. Ora, sulla spinta della popolarità suscitata dalla sua campagna elettorale a Piacenza, il bionico 52enne candidato, intende proporsi agli italiani come presidente del consiglio dei ministri”.

Fra i punti del suo programma la realizzazione di un vulcano a Milano e di un ponte tra Cagliari e Palermo, la demolizione del Colosseo, il cambiamento del nome della città di Bergamo in Atalanta e un vinodotto nazionale.

Sul sito internet www.torrepresidente.it è pubblicato il programma elettorale integrale.

VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.