PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

‘Una settimana da D’, tre incontri sull’universo femminile

'Una settima da D', tre incontri per le donne in programma a Piacenza il 5, 9 e il 12 novembre. 

Più informazioni su

“Una settima da D”, tre incontri per le donne in programma a Piacenza il 5, 9 e il 12 novembre. 
 
Tre appuntamenti per conoscere e attivare le riserve di energie e il potenziale racchiusi in ciascuno di noi. Un progetto a cura del Terziario Donna Piacenza, rivolto a tutte le donne, per svelare e attivare il cuore delle energie e migliorare sia come persone, sia come imprenditrici di se stesse. 

I tre incontri che sono suddivisi in tre giornate, domenica 5, giovedì 9 e domenica 12 novembre.

Il primo incontro si terrà domenica 5 novembre alle ore 16 presso Palazzo Galli della Banca di Piacenza, via Mazzini 14 a Piacenza. 

Quanta consapevolezza abbiamo delle nostre energie?

“Il primo dei tre appuntamenti – spiegano le organizzatrici dell’evento – è dedicato all’autodiagnosi per scoprire le riserve di energia che non ci rendiamo conto di avere e per raggiungere la consapevolezza dei nostri talenti”.
 
Overture / Coro femminile LE MUSE, Dirige Maria Ernesta Scabini, cantante lirica, direttore di coro e docente di musica, Roberto Bulla al pianoforte

Moderatore Gaetano Rizzuto, già direttore del quotidiano Libertà
 
Ospiti: 
Luisa Pronzato
Giornalista del Corriere della Sera, coordina “La 27esima ora, (sito, blog, radio, laboratorio di idee e di sperimentazioni multimediali) nato da un gruppo di giornaliste del Corriere e diventato subito luogo di scambi e dialoghi tra voci femminili e maschili del Blog. 
“Le Donne lavorano 27 ora al giorno!”
 
Valentina Stragliati
Psicologa specializzata in psicopatologia forense e criminologia clinica e psicoterapeuta specialista in psicoterapia cognitiva neuropsicologica. Assessore a Castel San Giovanni alla cultura, sicurezza, infanzia, scuola, sport, disabilità  e politiche giovanili.
“Quanto il cervello femminile è strutturato e influenzato dalla nostra missione di donne!”

Chiusura ore 18,30, a seguire aperitivo

Secondo incontro: giovedì 9 novembre  ore 9 e 30, presso l’auditorium Mazzocchi dell’Università Cattolica in via Emilia Parmense, 84 a Piacenza. 

Emozioni e passioni, il motore del nostro successo

“In questa seconda fase saranno coinvolti oltre alle imprenditrici – spiegano le organizzatrici – anche gli studenti delle scuole medie, a cui il Dott. Costa presenterà il suo ultimo libro “L’eroe che è in te”, un vero e proprio messaggio di speranza, per scoprire il grande potenziale dentro ciascuno di noi”.
 
Posti disponibili limitati solo su richiesta e prenotazione, parte dei posti disponibili sono stati riservati alle scuole.
 
Moderatore Gaetano Rizzuto, Già direttore del quotidiano Libertà

Ospiti: 

Dottor Claudio Costa
Claudio Costa, noto come il “Dottor Costa”, figura cardine nel mondo del motociclismo mondiale, è stato tra i fondatori della famosa Clinica Mobile. Autore di diverse pubblicazioni, presenta il suo ultimo libro “L’eroe che è in te” un vero e proprio messaggio di speranza per ognuno di noi.
 
“Campioni piacentini di livello internazionale, raccontano l’esperienza che può cambiare un’esistenza.”
 
Giorgia Bronzini
Campionessa di ciclismo femminile, ancora quest’anno nel 2017, conquista l’argento al campionato europeo su strada Elite.
 
Giacomo Carini
Giovanissimo campione italiano di nuoto, oro e argento ai campionati italiani di categoria.
 
Attività e dibattito. Chiusura ore 12,30

Terzo Incontro in programma domenica 12 novembre alle ore 16, presso il palazzo Rota Pisaroni della Fondazione di Piacenza e Vigevano. 

Attiviamo le nostre energie per vincere la nostra prossima sfida 

“In quest’ultima fase, scopriremo assieme ?viene spiegato – come attivare le nostre passioni ed emozioni più profonde, trasformarle in energie vitali e vincere la nostra prossima sfida”.
 
Si inizia alle 16, modera Gaetano Rizzuto, già direttore del quotidiano Libertà
 
Ospiti: 

Paola Pedrazzini

Direttrice artistica del Teatro Manzoni di Monza, del Festival di Teatro Antico di Veleia, di Pulcheria e del Bobbio Film Festival (insieme a Marco Bellocchio, con cui ha costituito a Roma la Fondazione Fare Cinema). E’ stata da poco nominata Presidente del Conservatorio Nicolini di Piacenza. L’appassionato impegno nella direzione di teatri e festival le è valso nel 2004 il premio nazionale ANCT per la migliore direzione artistica. Laurea con lode in Lettere Classiche, Dottorato in Teatro e Cinema, ha pubblicato libri per Bulzoni e Carocci.
 
Claudia Penoni

Artista poliedrica, salita alla ribalta del grande pubblico grazie al personaggio di Cripztak, a Zelig continua a riscuotere successo alternando il ruolo di comica al ruolo di attrice sia teatrale che cinematografica, doppiatrice e conduttrice radiofonica, con l’esperienza in uno dei maggiori successi del cinema italiano “Cado dalle nubi” di Checco Zalone. Una donna in grado di emozionare il pubblico e di emozionarsi, che ha fatto della sua passione, il suo successo.

Ingresso gratuito
E’ gradita la prenotazione per garantire la disponibilità 
Per iscriversi basta contattarci ai seguenti recapiti: 
Tel. +39 0523 461811 – E-mail:  terziario.d@unionecommerciantipc.it

E’ possibile registrarsi attraverso un link sulla pagina facebook: terziariodonnapc

Sponsor del progetto: Banca di Piacenza, Parietti, Ecotek srl, Brandsurf.

Direttivo gruppo Terziario Donna: Alessandra Tampellini, Presidente Terziario Donna, Vicepresidente Vicario di Unione Commercianti, Micol Magnelli, Vicepresidente Terziario Donna, Lydia Ansaldi, Federica Bussandri, Giacomina Zanelli, Cristina Schiavi, Direttivo gruppo Terziario Donna. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.