PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vende due anelli in oro, ma sono stati rubati a Sarmato. Denunciato

Secondo le indagini sarebbe stato lo stesso figlio della donna ad impossessarsene, per poi darli al 33enne, incaricato di venderli. 

Vende due anelli, ma i carabinieri della stazione di Sarmato (Piacenza) scoprono che sono stati rubati.

Nei guai è finito un 33enne di origine domenicana, pregiudicato, denunciato per ricettazione.

In seguito ad un controllo ai registri di un negozio di acquisto e vendita oro della Val Tidone, i militari hanno scoperto che due monili ceduti al punto vendita, risultavano essere stati sottratti il 31 ottobre scorso ad una 39enne albanese, residente a Sarmato.

Secondo le indagini sarebbe stato lo stesso figlio della donna ad impossessarsene, per poi darli al 33enne, incaricato di venderli.

Gli anelli sono stati restituiti alla legittima proprietaria e lo straniero deferito a piede libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.