PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vigolzone, alla scoperta dell’epoca Vittoriana con Antonia Romagnoli

Venerdì 17 novembre nella biblioteca di Vigolzone un incontro con la scrittrice piacentina Antonia Romagnoli.

Più informazioni su

Quei pazzi Vittoriani: curiosità, stranezze e costumi dell’epoca vittoriana. È questo il titolo dell’incontro con la scrittrice piacentina Antonia Romagnoli in programma venerdì 17 novembre alle ore 21 nella biblioteca comunale di Vigolzone.

L’appuntamento fa parte di una serie di eventi organizzati dal Circolo dei Lettori in collaborazione con la cooperativa Educarte con l’obiettivo, spiega la presidente dell’associazione Giovanna Salvino, “di promuovere la biblioteca anche come luogo di socializzazione e di confronto, per fare cultura in modo non elitario, affrontando temi interessanti e poco conosciuti”.

L’epoca vittoriana è un affascinante periodo di luci e ombre, caratterizzato da un grande sviluppo scientifico e tecnologico e da un notevole fermento artistico e culturale a cui fanno da contraltare credenze e abitudini che ai nostri occhi possono sembrare davvero strane. L’incontro condurrà i partecipanti lungo un breve viaggio fra gli aspetti più stupefacenti dell’800 inglese, alla scoperta delle origini di tradizioni ancor oggi seguite e di altre ormai perdute: dall’abito da sposa alla passione per il lutto, dai gioielli di capelli alle buffe foto dei medium, dal gotico come moda agli aspetti inattesi del galateo.

Scrittrice e blogger, Antonia Romagnoli ha pubblicato vari romanzi fantasy e storici ambientati in epoca Regency, oltre a racconti di generi diversi. Gestisce il blog a carattere storico-culturale “Il salotto di Miss Darcy” e scrive articoli per siti web. Amministra il gruppo Regency & Victorian, dedicato alla cultura e al costume ottocenteschi.

La partecipazione all’incontro è aperta a tutti.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.