PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Wixo Lpr, Coach Giuliani:”A Latina per dare il 100%”

Si procede a testa bassa nei corridoi del PalaBanca di Piacenza, l’obiettivo principale è tornare a incassare punti preziosi dopo gli stop subìti con Perugia e Modena.

Più informazioni su

Si procede a testa bassa nei corridoi del PalaBanca di Piacenza, l’obiettivo principale è tornare a incassare punti preziosi dopo gli stop subìti con Perugia e Modena.

Il Campionato di SuperLega è iniziato da poco più di 15 giorni ma la Wixo Lpr si trova già nel pieno fermento del girone di andata: 4 partite già in archivio tra cui 2 con le big Perugia e Modena.Una Piacenza, visti i due preziosi tie break vinti con Ravenna e Vibo Valentia, già forgiata nel carattere e nella tempra che deve però ancora crescere e migliorare sotto alcuni aspetti.

“Quando si gioca con questa frequenza spesso il fattore campo incide molto e tutto può succedere” spiega coach Giuliani che si focalizza poi sull’analisi della squadra:  “Kody è rientrato dai Campionati Africani, Fei sta recuperando appieno – continua il tecnico biancorosso – sono tutte ottime notizie soprattutto in vista dei prossimi turni di Regular Season contro formazioni che nel corso dell’estate hanno lavorato di fino sul mercato aumentando, di conseguenza, le legittime ambizioni di occupare un posto in alta classifica. A mio avviso Latina e Milano, subito dopo Verona, sono i tre team che possono ambire a un posto in lista subito dopo le più forti”.

Sì perché il livello della SuperLega 2017/18 si è vistosamente alzato dalla scorsa stagione ed ogni turno rappresenta sempre un’incognita: “Ora ci attende una trasferta molto dura – sottolinea Giuliani – il roster di Latina offre giocatori di grande esperienza, non dobbiamo nasconderci dietro agli alibi, piuttosto dobbiamo mettere in campo il 100% di quanto possiamo dare”.

KODY: “ORGOGLIOSO PER IL BRONZO, ORA TESTA A PIACENZA” – I Campionati Africani hanno chiuso i battenti domenica 29 ottobre ma Kody, senza effettuare nemmeno uno stop, ha fatto in fretta e furia le valigie per far rientro a Piacenza già dalla tarda serata di lunedì.

Piazzamento finale della manifestazione, e relativa consegna dei 3 pass per i Mondiali 2018 di Italia e Bulgaria, rappresentato da Tunisia, Egitto e proprio dal Camerun dell’opposto biancorosso Kody.

“Con la Nazionale abbiamo ottenuto un ottimo risultato – puntualizza Kody al termine del doppio allenamento di martedì – il nostro obiettivo era ricercare a tutti i costi la qualificazione ai Mondiali 2018; siamo riusciti nel nostro intento ottenendo un ottimo terzo posto. E’ stato un percorso duro ed impegnativo, ma questo amplifica la soddisfazione”.

Tanti i punti messi a terra per l’opposto biancorosso: “Personalmente – prosegue Kody – sono molto soddisfatto ed orgoglioso del mio percorso nei Campionati Africani: sono sempre sceso in campo da titolare ed ho dato tutto quello che potevo dare soprattutto nell’ultima, decisiva,  gara con l’Algeria. L’aver ottenuto, oltre alla medaglia di bronzo, anche il titolo personale di Best Scorer mi rende felice”.

I Campionati Africani sono ormai già un ricordo, ora tutta la concentrazione deve essere rivolta al Campionato di SuperLega: “Sono parecchio stanco – sottolinea Yvan – sono state due settimane concitate e molto impegnative, in 8 giorni ho giocato 5 partite. Mi sforzo di non sentire la stanchezza, sono tornato a Piacenza e sono pronto a dare il mio contributo soprattutto in questo momento delicato dove ci sono ancora alcuni infortuni da recuperare. Ora l’obiettivo comune della Wixo LPR è tornare a fare punti, possibilmente già dalla sfida con Latina”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.