PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Destinazione Turistica Emilia, Cesario (Fi) rappresenterà Castelsangiovanni

Votata dal consiglio comunale: "Si sosterranno azioni e iniziative che possano garantire una riqualificazione turistica"

Il consigliere di maggioranza Wendalina Cesario (Forza Italia) è stato votato all’unanimità dal consiglio comunale di Castelsangiovanni (Piacenza) per rappresentare il Comune nell’ambito di Destinazione Turistica Emilia, ente formalmente istituito il 31 maggio scorso secondo quanto previsto dalla legge della Regione Emilia Romagna con funzioni specifiche in materia di promozione e promo-commercializzazione turistica.

“Castelsangiovanni – dichiara la Cesario – è stato uno dei primi Comuni ad aderire e a credere nel progetto Destinazione turistica Emilia. Le motivazioni che mi hanno portato ad accettare con piacere questo incarico sono legate all’obiettivo di cercare di sviluppare, promuovere e valorizzare il nostro territorio”.

“Si sosterranno azioni e iniziative che possano garantire una riqualificazione turistica. E’ un’idea ambiziosa ma che ritengo fondamentale e strategica per il nostro territorio. Si deve investire e avere molta attenzione ed interesse per tutte quelle forme che possono contribuire a sviluppare un percorso turistico all’avanguardia”.

Il primo progetto operativo, che esplica questo spirito promotore, è rappresentato dall’Infopoint Val Tidone Val Luretta, inaugurato il 25 novembre, che sarà gestito dalla Proloco di Castel San Giovanni.

L’infopoint “raccoglie l’esperienza del vecchio IAT e si propone di incentivarla implementandola tecnologicamente e avanzando una serie di attività atte ad ampliare la risonanza della vallata”.

“Lavoreremo in sinergia con gli enti preposti – aggiunge Cesario – affinchè si possano valorizzare al massimo le nostre eccellenze. Castel San Giovanni, che è un comune di confine, rappresenta la porta dell’intera Val Tidone e questa nuova progettualità dovrà servire per attirare sempre più turisti e maggiore ricchezza per i nostri territori, rendendoci maggiormente competitivi sotto questo profilo”.

“Ringrazio il Sindaco, il Vice Sindaco Cattanei con cui collaborerò per questo progetto e la maggioranza per il conferimento di questo incarico che cercherò di svolgere al meglio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.