PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fiazza (Pd): “Sì al progetto di una piazzetta pubblica a Borgotrebbia”

"È un bellissimo progetto - commenta il consigliere comunale - che non deve limitarsi a restare nel cassetto dei sogni"

Più informazioni su

Il consigliere comunale Christian Fiazza (Pd) esprime “sostegno personale e istituzionale” alla richiesta avanzata più volte dal comitato civico di residenti di Borgotrebbia di “realizzare una piazzetta nel campo di proprietà comunale in via Trebbia, mantenendo il prato e aggiungendo i lampioni, le panchine e un vialetto autobloccante”.

“È un bellissimo progetto che non deve limitarsi a restare nel cassetto dei sogni – commenta Fiazza -. Borgotrebbia da sempre ha una conformazione più da paese che da città, abituata a vivere di energie proprie. Il senso di comunità nel tempo è stato immancabilmente forte e radicato, dando l’immagine di una zona capace di convivere serenamente”.

“Ma i problemi ordinari e le necessità degli abitanti sono indubbiamente numerose. Uno dei tasselli che potrebbe contribuire a migliorare questo quadro sarebbe una piazzetta pubblica in grado di favorire l’aggregazione e lo scambio di rapporti sociali. Mi risulta che il comitato abbia individuato il potenziale cantiere nel campo di via Trebbia, che – essendo particolarmente esteso – potrebbe accogliere sia la piazzetta che il futuro Polo per l’infanzia che vi verrà costruito”.

“Una prima bozza, intanto, è stata garantita durante la scorsa amministrazione realizzando il gazebo di cemento, sotto il quale invito la nuova Giunta a provvedere all’aggiunta di qualche panchina per le famiglie, i bambini e gli anziani di Tobruk – conclude Fiazza -. E di prendere in considerazione, ovviamente, la costruzione di un’ulteriore piazzetta nuova di zecca».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.