Quantcast

In San Sisto esposta opera di William Xerra

L'opera è stata donata da Pietro Casella, presidente di Formec Biffi. A seguire concerto di Natale degli Enerbia. 

Più informazioni su

“Come se la platea vedesse ad un tratto nella pausa d’attesa”, questo il titolo dell’opera dell’artista William Xerra, che sarà presentata alla città di Piacenza giovedì 21 dicembre alle 18  nella chiesa di San Sisto. 

Si tratta di un’opera di grandi dimensioni realizzata da Xerra nel 1998 su cui ha trovato posto la rimanenza di un dipinto del Settecento Lombardo un Apoteosi di San Giuseppe tra angeli del cremonese Marcantonio Ghislina (1676 – 1756).

La tela, collocata nella Chiesa di San Sisto in Piacenza, è donata da Piero Casella, Presidente di Formec Biffi. 

All’evento, al quale prenderanno parte il vescovo Gianni Ambrosio, il sindaco Patrizia Barbieri e Manuel Ferrari, direttore ufficio beni culturali della Diocesi, parteciperanno anche i critici d’arte Eugenio Gazzola e Sandro Parmiggiani 

Seguirà il concerto degli auguri di Natale, con il gruppo musicale Enerbia che eseguirà i più famosi Christmas Carols anglosassoni con gli strumenti tradizionali del mondo pastorale. L’evento è realizzato con il sostegno di Formec Biffi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.