Maltempo in Valnure ‘Emergenza risolta grazie ai cittadini’ foto

I cittadini singolarmente e riuniti in gruppi hanno fatto tutto il possibile per aiutare ed aiutarsi per mantenere le condizioni minime di sopravvivenza, dimostrando vero spirito e senso di appartenenza alla propria terra; vero esempio che deve essere comunicato, conosciuto ed apprezzato.

Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa di ringraziamento dell’Unione Valnure Valchero (Piacenza) ai cittadini in occasione dei disagi causati dal maltempo.

Il comunicato stampa – L’Unione Valnure Valchero a seguito dell’emergenza che ha colpito i territori dei Comuni di Gropparello, Carpaneto, Podenzano, San Giorgio e Vigolzone, intende rivolgere un accorato ringraziamento per tutti coloro che hanno operato per la risoluzione dei vari problemi che si sono generati nei Comuni, a causa delle condizioni meteo avverse che hanno determinato mancate erogazione di servizi essenziali.

I cittadini singolarmente e riuniti in gruppi hanno fatto tutto il possibile per aiutare ed aiutarsi per mantenere le condizioni minime di sopravvivenza, dimostrando vero spirito e senso di appartenenza alla propria terra; vero esempio che deve essere comunicato, conosciuto ed apprezzato.

Grazie a questi esempi positivi abbiamo superato il momento difficile.

Unitamente ai cittadini, è necessario riconoscere la valenza ed il valore aggiunto che i Servizi dei Comuni coinvolti hanno dato, l’associazione Vega di protezione Civile che ha operato con i propri uomini in condizioni proibitive e si è impegnata in ogni richiesta e segnalazione pervenuta, il Comando Provinciale Vigili del Fuoco per il consueto senso di abnegazione che ogni volta dimostra nelle emergenze, la Prefettura di Piacenza, le Forze dell’Ordine e la Polizia Municipale che ha organizzato e gestito le emergenze su tutto il territorio dell’Unione Valnure Valchero.

Un particolare apprezzamento per il lavoro volontario alle società Geamin e Cementirossi, che hanno messo in campo per la riapertura delle strade, riducendo così lo stato di isolamento di alcune frazioni del Comune di Vigolzone.

Insieme, con l’aiuto di tutti, siamo riusciti a superare questo momento difficile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.