PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maratona al Palabanca, Assigeco batte Orzinuovi dopo due supplementari

I ragazzi di coach Zanchi si impongono con il punteggio finale di 105-100 con Scootie Guyton ancora protagonista nei secondi finali

Più informazioni su

Partita pazzesca al PalaBanca dove servono ben due tempi supplementari all’Assigeco Piacenza per avere la meglio di una combattiva Agribertocchi Orzinuovi.

I ragazzi di coach Zanchi si impongono con il punteggio finale di 105-100 con Scootie Guyton ancora protagonista nei secondi finali, dopo il canestro decisivo, sempre al supplementare, nell’ultima vittoria casalinga con Mantova.

LA CRONACA – Partita dai ritmi altissimi sin dalle prime battute con l’Assigeco a firmare il primo allungo sul 23-19 dopo 8 minuti di gioco, grazie allo strapotere fisico di Arledge sotto canestro (14 punti e 4 rimbalzi) e alla precisione al tiro di Formenti (7 punti).

Dall’altra parte sono le invenzioni di Raffa e le triple di Scanzi a tenere a contatto Orzinuovi che però è costretta a rinunciare a Valenti dopo pochi minuti di gioco, a causa di un grave infortunio. Al termine della prima frazione di gioco Piacenza conduce 27-25.

E’ ancora il grande equilibrio ad essere protagonista del secondo quarto con gli ospiti che trovano un mini-parziale di 2-8 negli ultimi minuti, con Sollazzo (9 punti nella frazione, 12 totali) in evidenza, che gli consente di andare al riposo lungo in vantaggio di quattro lunghezze (38-42).

Al rientro in campo è il trio Sollazzo-Strautins-Raffa a prendere il controllo del match spingendo Orzinuovi al primo vantaggio in doppia cifra (46-57 al 25’).
Sei punti consecutivi di Arledge (21 punti) riportano a contatto Piacenza (55-61 al 28’).

I canestri di Sollazzo (19 punti) tengono a distanza l’Assigeco. Cinque punti in fila di Reati e un’invenzione di Sanguinetti allo scadere del cronometro dei 24”
rimettono ancora una volta tutto in discussione.

Si arriva così agli ultimi 3 minuti di gioco con Orzinuovi avanti di 4 punti (67-71). Due triple da 7 metri di Guyton regalano il nuovo vantaggio all’Assigeco sul 73-72 mandando in delirio il pubblico del PalaBanca.

Nel convulso finale Strautins segna dalla media, Guyton pareggia nuovamente ai liberi (75-75) mentre il tiro sulla sirena di Raffa trova solo il ferro: è supplementare al PalaBanca.

Nell’overtime si scatena Reati con tre triple consecutive, Orzinuovi risponde colpo su colpo in 5 minuti infuocati (14-14). La preghiera di Arledge sulla sirena si infrange ancora sul ferro.

Si va al secondo supplementare dove Guyton si erge ad assoluto protagonista dei secondi finali decidendo la partita con 4 punti consecutivi per lo strappo decisivo.

Finisce 105-100 tra il tripudio del pubblico del PalaBanca.

MOMENTO CHIAVE – Difficile trovare un momento chiave in una partita giocata a questi ritmi e con continui parziali e controparziali da una parte e dall’altra. Gli 11 punti di Reati nel primo supplementare, il killer instinct di Guyton nel finale del secondo overtime, la rimonta biancorossoblu di puro cuore dopo essere finiti sotto di 11 punti a metà del terzo quarto: sono tutti stati momenti determinanti per la vittoria piacentina.

PROTAGONISTI BIANCOROSSOBLU – Jon Arledge autore di una doppia doppia da 30 punti e 13 rimbalzi, assoluto dominatore del pitturato. Scootie Guyton ancora una volta decisivo nei secondi finali: 25 punti, 8 rimbalzi, 4 assist e 36 di valutazione finale per la guardia americana. Davide Reati decisamente “on fire” nel primo supplementare dove ha realizzato 11 dei suoi 20 punti finali.

CURIOSITA’ STATISTICHE – Piacenza surclassa Orzinuovi alla voce assist di squadra (28-15), vincendo anche la sfida a rimbalzo (42-37).

PROSSIMO AVVERSARIO – Apu GSA Udine, recupero della nona giornata, il 7 dicembre, alle ore 20:30 al Palasport Carnera di Udine.
 
ASSIGECO PIACENZA – AGRIBERTOCCHI ORZINUOVI  105-100 d.2t.s.
(27-25, 11-17, 19-21, 18-12, 14-14, 16-11)

Piacenza: Guyton 25, Costa, Sanguinetti 3, Diouf ne, Fontecchio, Formenti 17, Infante 8, Seye ne, Livelli ne, Arledge 30, Oxilia 2, Reati 20. All: Zanchi.

Orzinuovi: Strautins 20, Raffa 23, Borghetti ne, Valenti 1, Antelli, Ghersetti 13, Zambon 7, Scanzi 9, Aziz ne, Ruggiero ne, Toure, Sollazzo 27. All: Crotti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.