Motonautica: grande Carella, è di nuovo campione del mondo

Negli Emirari Arabi il pilota piacentino si è imposto al termine di una grande prestazione davanti a Jonas Andersson e al principale avversario, il francese Philippe Chiappe con cui duellava in vetta alla classifica

Più informazioni su

Risultato da incorniciare per lo sport piacentino grazie ad Alex Carella, che venerdì pomeriggio si è laureato nuovamente campione del mondo di Motonautica Formula 1.

Carella nell’ultima e decisiva gara sul circuito di Sharjahm, negli Emirati Arabi, ha conquistato successo e titolo iridato: il pilota piacentino si è imposto al termine di una grande prestazione davanti a Jonas Andersson e al principale avversario, il francese Philippe Chiappe con cui duellava in vetta alla classifica.

Alex chiude così il campionato a 90 punti, seguito da Chiappe con 71: per lui è il quarto titolo mondiale della carriera.

“E’ fantastico essere per la quarta volta campione del mondo – le sue prime parole -. Il lavoro svolto per ottenere la pole position oggi ha davvero pagato: partire davanti e non dover lottare con Philippe o altri ha reso tutto più facile”

IL SINDACO: “RISULTATO STRAORDINARIO” – “Il quarto titolo mondiale di Alex Carella è un risultato sportivo straordinario, che rende orgogliosi tutti i piacentini e non solo gli appassionati di motonautica”.

Così il sindaco Patrizia Barbieri commenta il successo nel Campionato mondiale conquistato oggi da Carella nella gara decisiva sul circuito degli Emirati Arabi, esprimendo “anche a nome dell’Amministrazione comunale, le più vive congratulazioni per questo prestigioso traguardo, che conferma una carriera vissuta ai più alti livelli in ambito internazionale e un talento eccezionale, capace di accendere l’entusiasmo di una città intera”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.