Nuovo Polo Affari Crédit Agricole a Carpaneto

Alla vigilia delle festività natalizie Crédit Agricole Cariparma regala alla provincia di Piacenza un nuovo Polo dedicato alle piccole e medie imprese del territorio. Il taglio del nastro è avvenuto oggi a Carpaneto Piacentino, in Viale Vittoria 2.  

Più informazioni su

Alla vigilia delle festività natalizie Crédit Agricole Cariparma regala alla provincia di Piacenza un nuovo Polo dedicato alle piccole e medie imprese del territorio. Il taglio del nastro è avvenuto oggi a Carpaneto Piacentino, in Viale Vittoria 2.  

Erano presenti il Direttore Territoriale, Maurizio Crepaldi, ed il Responsabile dell’Area Affari e Agri-Agro, Stefano Berni, insieme alle autorità del territorio e ai rappresentanti delle associazioni di categoria. Con loro anche Alessandro Piva, Assessore all’Agricoltura e all’Ambiente della Provincia di Piacenza, Paola Campopiano, Vice Sindaco di Carpaneto, Giancarlo Tagliaferri, Sindaco di San Giorgio, Giovanni Fuochi, Comandante della Base Aeronautica di San Damiano.  

Il Polo di Carpaneto, infatti, rappresenta l’ultimo investimento della Banca a favore di un comparto economico, quello agricolo e agroalimentare, punto di forza del made in Italy e particolarmente strategico per il piacentino. Guidati dalla Responsabile Piera Ghirardelli, saranno 7 i gestori impiegati nel polo di Carpaneto, di cui 5 specializzati proprio nella gestione delle imprese agricole e agroalimentari. 

Il Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, grazie all’expertise della capogruppo, può vantare un know how specifico che lo rende banca di riferimento per il settore. Ha sviluppato una struttura interamente dedicata al comparto agri agro, con soluzioni ad hoc per ogni filiera, e un iter del credito specialistico. Un modello organizzativo che nei primi nove mesi dell’anno, ha determinato una crescita degli impieghi alle aziende pari al 5% rispetto al 2016.  

In particolare in provincia di Piacenza – dove predominano le colture industriali di cereali e pomodori oltre al settore lattiero caseario, che insieme rappresentano oltre il 60% dell’intero comparto agricolo – Crédit Agricole Cariparma gestisce circa 3.000 clienti, per 200 milioni di impieghi.   

“Siamo decisamente soddisfatti per questa nuova apertura che conferma la vicinanza al territorio e la volontà di continuare ad investire nella provincia di Piacenza, che rappresenta per la Banca una piazza storica ma in continuo sviluppo – ha dichiarato il Direttore Territoriale Maurizio Crepaldi. A Piacenza abbiamo sperimentato il nostro nuovo modello di filiale, ora attivo in tutta Italia. Oggi a Carpaneto presentiamo il nuovo modello di Polo Affari

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.