PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Piante a terra e strade chiuse in Valtrebbia e Valnure. Super lavoro per i vigili del fuoco previsioni foto

Ben cinque le richieste di aiuto partite nella notte di lunedì 11 dicembre, per automobilisti che hanno perso il controllo dell’auto a causa dell’asfalto scivoloso. Piante cadute sulla statale 45.

Piante a terra e strade chiuse in Valtrebbia e Valnure (Piacenza). Continua la giornata di super lavoro per i vigili del fuoco,  a causa del maltempo che si è abbattuto su città e provincia.

La neve e l’abbondata pioggia caduta nelle ultime ore hanno provocato la caduta di numerose piante lungo la statale 45 e a Pontedell’Olio. 

Interventi sono in corso a Corte Brugnatella, Cerignale e Ponte dell’Olio (in FOTO uno degli alberi caduti). 

Nelle webcam in DIRETTA di Meteo Valnure la situazione in evoluzione. Nelle foto dei nostri lettori la nevicata di ieri in varie zone del Piacentino.


Nella notte invece sono state ben  cinque le richieste di aiuto partite nella notte di lunedì 11 dicembre, per automobilisti che hanno perso il controllo del mezzo a causa dell’asfalto scivoloso. I mezzi del 115 sono intervenuti ben quattro volte sull’autostrada A21 e in mattinata a Gusano di Gropparello, sempre per conducente finito fuori strada.

Fortunatamente nessuno degli episodi avrebbe avuto gravi conseguenze.

Numerose anche le chiamate per piccoli danni provocati dall’acqua, soprattutto in provincia.

Come riferisce l’agenzia per la sicurezza territoriale e la protezione civile dell’Emilia Romagna è in corso un’allerta arancione, per vari fenomeni, valida per tutta la giornata di lunedì 11 dicembre.

Sono previste piogge persistenti sui rilievi, con quantitativi elevati su 79 comuni, fra Modena, Reggio Emilia, Parma e Piacenza e più moderati sull’Area fra Bologna e Ravenna. Nelle prime ore del giorno saranno possibili ancora fenomeni di neve o pioggia che gela nella pianura piacentino-parmense, con tendenza a divenire liquide dal pomeriggio.

Secondo gli esperti del meteo, le temperature oggi resteranno intorno allo zero, favorendo la formazione di ghiaccio sulle strade. La colonnina di mercurio dovrebbe tornare a salire domani, con massime fino a sei gradi, interrompendo anche le precipitazioni.

Le previsioni di Arpae

L’Agenzia seguirà l’evoluzione dei fenomeni; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web:https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.

Inviateci le vostre segnalazioni a redazione@piacenzasera.it o via Facebook.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.