Pontenure: nella spesa dell’antivigilia 3 bottiglie di whisky, ma senza pagare

Natale amaro per un cittadino georgiano di 37 anni, denunciato dai carabinieri per furto aggravato. 

Entra in un supermercato di Pontenure (Piacenza) e fa la spesa dell’antivigilia con 3 bottiglie di whisky, ma senza pagare.

Natale amaro per un cittadino georgiano di 37 anni, denunciato dai carabinieri per furto aggravato.

Intorno alle 17.30 di ieri l’uomo è entrato in un punto vendita di via Montale, da cui è uscito con le tre bottiglie di liquore (valore totale 70 euro) nascoste sotto la giacca, dopo aver rimosso le placche antitaccheggio.

La mossa non è sfuggita al responsabile del negozio, che l’ha fermato e poi ha chiamato il 112.

Le bottiglie sono state restituite ai proprietari e lui deferito a piede libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.