PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Rotary

Rotary Informa: visita del Governatore Dordoni al Rotary Club Fiorenzuola foto

Continua la collaborazione tra i club Rotary di Piacenza e PiacenzaSera.it

Più informazioni su

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

 

IL BLOG

Conviviale con Visita del Governatore Lorenza Dordoni presso la sede, Cascina Scottina, Saliceto di Cadeo

Venerdì 24 Novembre, presso la rinnovata sede del Rotary Club Fiorenzuola d’Arda, Cascina Scottina di Saliceto di Cadeo, si è tenuta la conviviale con la gradita visita del Governatore del Distretto Rotary 2050, Lorenza Dordoni, alla presenza di 45 persone tra soci e ospiti.

Presente anche il Segretario distrettuale nonché socio del RC Fiorenzuola Stefano Pavesi, dell’Assistente del Governatore per il gruppo Piacentino Nereo Trabacchi e del Presidente del Rotaract Fiorenzuola, Cecilia Camorali.

Anche questa volta la visita del Governatore ha rappresentato un momento istituzionale importantissimo per analizzare il bilancio su quanto è stato fatto in termini di Services, di amministrazione del club e dei progetti futuri.

Lorenza, piacentina e Avvocato penalista, Socia del Rotary club Valtidone dal 2005, ricopre la carica di Governatore dopo 20 anni circa dall’ultimo piacentino. Come da programma ha subito incontrato il presidente ed il segretario, subito dopo il consiglio direttivo e infine Cecilia Camorali.

Dopo questi incontri, nel corso dei quali sono state affrontate in modo particolare alcune tematiche di gestione del Rotary, è iniziata la conviviale vera e propria con il suono della campana e l’inno alle bandiere; subito dopo con i saluti di benvenuto da parte del Presidente Onesti ai Soci presenti ed agli Ospiti.

Nel corso della Conviviale c’è stato l’ingresso di una nuova socia, Edvige Francesconi farmacista di Piacenza che è stata spillata dal Governatore stesso.
Ha preso quindi la parola il Governatore Dordoni che, nel suo intervento, ha ricordato il messaggio del presidente internazionale l’Australiano Ian Riseley,
soffermandosi su tre aspetti fondamentali: membership, immagine e tutela dell’ambiente.

1) Membership (Effettivo): IL Governatore sottolinea l’importanza di privilegiare l’aspetto qualitativo piuttosto che quantitativo nella ricerca di nuovi potenziali rotariani, sottolineando l’importanza di concentrare i propri sforzi nella conservazione della compagine sociale esistente cercando, nel processo di ammissione di nuovi Soci, di accogliere Individui che possano davvero “fare la differenza ” sia per la loro professionalità che per le loro qualità umane; a questo proposito il Governatore ha ricordato come le Donne, ammesse nel Rotary dal 1989, siano ormai una Presenza irrinunciabile ed un incredibile arricchimento per il Rotary. Infine ha invitato i ragazzi che hanno terminato il percorso Rotaract di passare come soci del Rotary.

2) l’immagine, la comunicazione è un aspetto fondamentale per il Rotary: far conoscere quello che il Rotary fa in tutto il mondo permette di cambiare e cancellare certi stereotipi ancora legati al Rotary;

3) la tutela dell’ambiente è una priorità per il Presidente internazionale Riseley, particolarmente sensibile alle tematiche ambientali. Il presidente auspicherebbe che venisse piantata una pianta per ogni rotariano del mondo: questo naturalmente può risultare facile nelle sconfinate distese australiane, decisamente meno in Europa; tuttavia anche i Rotary europei sono da tempo impegnati nella salvaguardia dell’ambiente, in modo particolare grazie ad AERA (associazione europea Rotary per l’ ambiente). Il governatore si è complimentato con il Rotary Fiorenzuola per il Service che verrà fatto a favore del comune di Fiorenzuola per la realizzazione di un area verde già definita in cui verranno piantate 50 nuovi alberi.

Al termine dell’intervento è seguito un caloroso applauso.

La serata si è conclusa, verso le ore 23, con la consegna di un omaggio floreale e di una copia del libro “Terra Santa. Sulle tracce di un Pellegrino del VI secolo”(sponsorizzato con un service del RC Fiorenzuola) al Governatore e con il suono a due mani della campana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.