PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

S.Nicolò, nuova fermata per 14 treni. Da domani orario invernale

Il nuovo orario sarà valido fino al 9 giugno 2018

Trenitalia, da domenica 10 dicembre in vigore l‘orario invernale, valido fino al 9 giugno 2018.
 
Queste, in sintesi, le principali novità in Emilia Romagna.
 
FRECCIAROSSA  – Aumenta, sulla rotta Bologna – Milano, l’offerta negli orari estremi del mattino e della sera. Nuove partenze da Bologna AV alle 6.38, con arrivo nel capoluogo lombardo alle 7.45 e da Milano Centrale alle 20.50, con fermata a Reggio Emilia AV alle 21.36 e arrivo nel capoluogo emiliano alle 22.05.

La nuova corsa del mattino Arezzo – Torino (prima limitata a Milano) consentirà a chi parte da Bologna (7.21) e da Reggio Emilia AV (7.42) diraggiungere direttamente  il capoluogo piemontese per le 9.55. Due nuovi collegamenti sulla rotta Roma – Venezia con fermate a Roma Tiburtina, Firenze SMN, Bologna Centrale, Padova e Venezia Mestre. La partenza da Bologna in direzione del capoluogo veneto è alle 7.53, quella da Venezia S.L. in direzione Bologna alle 9.35.

Con l’avvio del nuovo orario, a Bologna Centrale tutti i treni AV diretti e provenienti da Venezia e Padova arrivano ai binari posti in sotterranea e non più in superficie. Si tratta di una modifica importante che impone un cambio di abitudini per molti clienti di Trenitalia, invitati perciò a prestare particolare attenzione ad arrivare per tempo in stazione. Nuovo collegamento Napoli Centrale (12.05) – Milano Centrale (16.29) con sole fermate a Roma Termini e Bologna AV (15.25)

FRECCIARGENTO – Circoleranno tutti i giorni – e non più solo nel fine settimana – i due Frecciargento Roma Termini (6:45)  – Bolzano (11:17) con fermata a Bologna alle 8.45 e Bolzano (13:16)  – Roma Termini (17:45) con fermata nel capoluogo emiliano alle 15.42.
 
FRECCIABIANCA – Confermati i 24 Frecciabianca che uniscono Torino, Milano, Venezia alla direttrice Adriatica e le due corse che collegano Roma a Ravenna passando per Umbria e Marche.
 
TRENI REGIONALI – Confermata l’offerta concordata con la Regione Emilia Romagna. Inoltre: Linea Piacenza – Voghera: nuova fermata a San Nicolò per 14 treni: Linea Fidenza – Cremona: due nuove corse con partenza da Fidenza alle 15.52 (arrivo a Cremona alle 16.36) e da Cremona alle 14.30 (arrivo a Fidenza alle 15.15)- Previsto il potenziamento dell’offerta turistica estiva sulla costa adriatica con l’ampliamento della periodicità dei servizi
 
FRECCIALink – I FRECCIALink ampliano il network invernale, aggiungendo a Cormayeur, Madonna di Campiglio e Cortina, anche la Val Gardena e la Val di Fassa. Si consolida anche quello a servizio dei capoluoghi di provincia che vede Catanzaro aggiungersi a Cremona, Siena, Perugia, Potenza e Matera.
 
ROTTE INTERNAZIONALI – I collegamenti internazionali si arricchiscono di un Milano – Francoforte gestito in collaborazione con le svizzere SBB e le tedesche DB, effettuato, in andata e ritorno, con un ETR 610, utilizzato in Italia per i servizi Frecciargento. Già 4mila circa i biglietti prenotati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.