Trespidi (Liberi): “Un nuovo regolamento per il verde pubblico e privato”

"Crediamo - afferma - sia giunto giunto il momento di un verde utile, vale a dire le foreste urbane che grazie alla presenza degli alberi consentono l'assorbimento di CO2"

Più informazioni su

“Crediamo sia giusto avere un verde bello, ma che sia giunto giunto il momento anche di un verde utile, vale a dire le foreste urbane che grazie alla presenza degli alberi consentono l’assorbimento di CO2”.

A dirlo è Massimo Trespidi, capogruppo in consiglio del Gruppo Liberi: “A Piacenza abbiamo il Parco della Pertite, dobbiamo renderlo operativo per farne quella foresta urbana che consenta di combattere di abbattere l’inquinamento con strumenti e modalità più efficaci di quelle condotte finora”.

“Per questo – annuncia – porteremo in consiglio comunale, grazie alla collaborazione di esperti del settore, un nuovo regolamento del verde pubblico e privato: questo consentirà di chiudere dopo 20 anni un buco vergognoso nella regolamentazione dell’amministrazione di Piacenza. E quando non ci sono regole furbi e furbetti prosperano”.

VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.