PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ubriachi alla guida, in una settimana 156 controllati e 5 denunce

Il tasso alcolemico più alto rilevato nel corso della settimana è stato quello di un 36enne rumeno, residente in provincia di Cremona, coinvolto in un incidente stradale avvenuto sabato 16 dicembre a Cortemaggiore

156 conducenti controllati e 5 denunce per guida in stato di ebbrezza.

E’ il bilancio dei controlli eseguiti dalla polizia stradale di Piacenza nell’ambito della campagna “Alcohol & Drugs”, promossa dal Network Europeo delle Polizie Stradali “Tispol” con lo scopo di contrastare su tutte le arterie europee di grande viabilità la guida in stato di ebbrezza o sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.

Dei cinque guidatori denunciati, quattro avevano un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l e 1(quindi oltre tre volte i limiti di legge), mentre il quinto compreso tra 0,8 e 1,5 g/l. Uno di loro dovrà inoltre rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.

Due le autovetture sequestrate ai fini della confisca.

Il tasso alcolemico più alto rilevato nel corso della settimana – fa sapere la Polstrada – è stato quello di un 36enne rumeno, residente in provincia di Cremona, coinvolto in un incidente stradale avvenuto sabato 16 dicembre a Cortemaggiore.

Fortunatamente non si sono registrati dei feriti, ma lo straniero è risultato avere un tasso di alcol nel sangue pari a 2,78 g/l, oltre cinque volte il consentito.

Dall’inizio dell’anno sono state accertate dalla Polizia stradale di Piacenza complessivamente 180 violazioni all’articolo 186 del codice della strada.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.