PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Volley B2, Busa pronta al big match con Ostiano. ‘Partite difficili ma siamo cariche’

Sabato le biancoverdi saranno impegnate nella trasferta con Ostiano, partita al via alle 20:25

Più informazioni su

Ventuno punti. Nell’ultima sfida di campionato è stata Leila Bottaini a guidare il Busa Trasporti alla vittoria. Quella con Senago è stata una partita che ha visto una partenza difficile per la formazione di coach Cornalba ma, al contempo, una grande reazione già dal secondo parziale.

«Sicuramente considerando l’intero arco della partita il primo set non è stato all’altezza né per la mia prestazione personale né per la prestazione di squadra – commenta Bottaini – Avevamo davanti una squadra in grande difficoltà quindi sicuramente bisogna soppesare le cose».

La schiacciatrice spezzina è ancora alle prese con qualche fastidio fisico ma è sulla via del pieno recupero. Servirà ancora qualche tempo per vedere la vera Bottaini che però ha però ben chiaro l’obiettivo di voler aiutare la squadra. Non soltanto con i punti messi a terra. «Sto crescendo nella forma, nel gioco: sicuramente qualche segnale positivo sta arrivando e, compatibilmente con i problemi fisici a ginocchio e caviglia,  sto cercando di trovare la prestazione migliore, il contributo più grande sperando non sia soltanto un contributo tecnico per la squadra».

Sabato le biancoverdi saranno impegnate nella trasferta con Ostiano (partita al via alle 20:25): prima contro terza in una sfida di alta classifica che pareva sembrare impronosticabile ad inizio campionato. «Non mi aspettavo una partenza con il primato. Non conoscevo il livello del campionato ma non credevo fossimo tra le favorite: sapevo però che ci potevamo arrivare.

Esserci arrivate così presto è quello che ci può far capire fino a che punto ci possiamo spingere: stiamo trovando un’identità di squadra che ci può aiutare nei momenti di difficoltà».
Per Bottaini non ci sono dubbi: sabato sarà una «partita tosta».

«Quando sei prima in classifica tutte le squadre vogliono fare bene contro di te – conclude Bottiani – Siamo in casa loro, sono in un buon momento e stanno facendo bene. Sicuramente è una squadra con tante giocatrici che può far girare: dovremo entrare determinate per imporre il nostro ritmo. Ci aspettano altre partite difficili ma siamo cariche».
 
L’avversaria – Cinque vittorie consecutive: questo il ruolino di marcia delle ragazze di Ostiano che nell’ultimo turno di campionato hanno superato in quattro parziali l’ostica Elevationshop Olginate.

Stesso punteggio della sfida del Busa Trasporti e stesso bottino di punti per Noemi Barbarini con 21 palloni spediti sul parquet. Per la formazione di Bartesaghi e Gatti un avvio decisamente sopra le righe con tutta la formazione che può dare un contributo in termini di prestazioni e punti.

Le biancoverdi dovranno essere capaci di entrare subito con la marcia giusta in campo: Ostiano non farà sconti di sorta.
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.