Quantcast

Ad Alessandria senza Alessandro, il Pro in campo

Più informazioni su

Primo tempo a reti inviolate per Alessandria- Pro Piacenza.

Nei primi 45 minuti della sfida in trasferta non sono mancate alcune occasioni per ambo le squadre, che tuttavia non sono riuscite a far crescere il risultato.

Le formazioni in campo

Alessandria: Vannucchi, Celjak, Sestu, Nicco, Marconi, Piccolo, Giosa, Fissore, Gonzalez, Branca, Gazzi. All. Sig. Marcolini. (A disp. Pop, Pastore, Ranieri, Sciacca, Fischnaller, Russini, Agazzi, Gatto, Bunino, Rossetti, Casasola, Barlocco).

Pro Piacenza: Gori, Calandra, Cavagna, Aspas, Mastroianni, Bazzoffia, La Vigna, Barba, Ricci, Battistini, Belotti. All. Sig. Pea. (A disp. Bertozzi, Belfasti, Soresina, Starita, Avanzini, Musetti, Messina).
Arbitro: Sig. Curti di Milano (Ceccon-Cantafio).

L’annuncio della partita – Alle 14.30 al via la sfida tra Alessandria – Pro Piacenza. 

Il Pro  cerca fortuna ad Alessandria nella terza giornata di ritorno della Serie C, partita dall’estremo valore di difficoltà per i rossoneri.

La formazione piemontese prima della sosta aveva cambiato decisamente passo con quattro vittorie consecutive che hanno risollevato i grigi da una posizione di graduatoria infelice e non veritiera del loro effettivo valore.

Nessuna novità sostanziale e’ arrivata dalla campagna trasferimenti inverale per Fulvio Pea che ha perso i giovani Cesari e Perrotti; da piazzare rimane Ferdinando Mastroianni, in attesa di capire chi sarà il nuovo attaccante da affiancare ad Alessandro ed Abate (ieri è sfumato anche il venezuelano Ponce), possibile anche qualche movimento in difesa dove Beduschi è out per tutta la stagione ed Abbate non e’ ancora meglio.

Per la trasferta del Moccagatta mancherà il solo Alessandro squalificato, mentre a centrocampo potrebbe rivedersi La Vigna con Barba spostato sulla linea dei trequartisti in caso di conferma del 4-3-2-1, se invece si optasse per il ritorno al 4-4-2 ci sarà spazio per Bazzoffia sull’out di destra dietro alla coppia Abate-Mastroianni.

In casa Alessandria impazzano le manovre in entrata e in uscita con la partenza del difensore Gozzi alla Pro Vercelli ed il ritorno del terzino mancino Barlocco mentre a centrocampo è arrivato Gatto dal Chievo; sul piatto anche le cessioni di Casasola, Pastore, Bellomo e Bunino non più funzionali al modulo 4-4-2 voluto da Marcolini al posto del 3-5-2 del predecessore Stellini.

In porta sarà confermato Vannucchi mentre a sinistra è ballottaggio tra Barlocco e Fissore; a centrocampo gli esterni saranno Sestu e Nicco con al centro tre per due posti si giocano la maglia Gazzi, Branca e Gatto; in attacco conferma della coppia Gonzalez-Marconi.

Probabili formazioni.
Alessandria (4-4-2). Vannucchi, Celjak, Piccolo, Giosa, Barlocco (Fissore), Nicco, Branca, Gazzi (Gatto), Sestu, Gonzalez, Marconi.
Pro Piacenza (4-3-2-1). Gori, Calandra, Belotti, Battisitini, Ricci, La Vigna (Bazzoffia), Cavagna, Aspas, Barba, Mastroianni, Abate.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.