Quantcast

Al Beltrametti i Lyons sfidano L’Aquila

Più informazioni su

Dopo il successo in trasferta sul campo dei Cavalieri Prato Sesto, la Sitav Rugby Lyons Piacenza arriva al secondo decisivo appuntamento della Poule promozione.

Domenica alle 14.30, tra le mura amiche del Beltrametti, i leoni piacentini ospiteranno L’Aquila, formazione che ha fatto la storia del rugby italiano ed è arrivata seconda nel suo girone.

Le due squadre si erano sfidate l’ultima volta nella stagione del ritorno in Eccellenza dei Lyons quando i piacentini si erano imposti sia all’andata che al ritorno.

Per ritrovare una sfida in serie A bisogna invece tornare alla stagione 2013/14 quando L’Aquila aveva superato i Lyons in ben tre occasioni tra cui anche la finale promozione.

Gli abruzzesi, reduci dal netto successo interno con il Benevento cercheranno l’impresa corsara, mentre i bianconeri dovranno far valere il fattore campo e scavare il primo solco sui diretti avversari.

Domenica, al Beltrametti sarà come sempre attivo il punto ristoro organizzato da MyService che proporrà un menu che prevede panino con pulled pork, salame cotto, pop corn, birra e bibite.

Anche in questa occasione chi non potrà essere allo stadio avrà la possibilità di seguire l’incontro in diretta streaming grazie al supporto di Progetto8 e dell’operatore bianconero Marco Bedini sul sito www.marcobedinivideo.com .
Il tecnico bianconero sottolinea l’importanza della sfida: «Ci giochiamo una gran fetta di campionato e, se dovesse andare bene sarebbe un grande passo avanti.

In caso contrario le cose potrebbero complicarsi perché si tratterebbe di una sconfitta con un avversario di diretto. Siamo consapevoli di dover vincere e sappiamo che si fa sul serio. L’Aquila verrà a Piacenza agguerrita e per questo penso che sarà una partita stimolante.»

I Lyons si preparano ad ospitare L’Aquila con rispetto e consapevolezza come afferma il tecnico dei trequarti bianconeri Emanuele Solari: «Aver vinto a Prato è stato importantissimo. Non si è trattato di una partita bella anche se abbiamo portato a casa un risultato che ci fa ben sperare. L’Aquila ha un nome importante e dobbiamo affrontarla con rispetto ma non con timore perché siamo consapevoli della nostra forza. Loro hanno una mischia forte e aggressiva e dei trequarti potenti e veloci: per vincere dovremo alternare diversi tipi di gioco per non dare punti di riferimento e fare la differenza.»

Il weekend bianconero vedrà la prima squadra dei Lyons impegnata ad ospitare L’Aquila in una sfida che vale già una fetta di campionato. La domenica bianconera però comincerà già alle 9.30 con il concentramento dei piccolini del propaganda che saranno in trasferta a Viadana. Alle 10.00 allo stadio Savoia di via delle Novate i giovani Under 14 sfideranno il Modena Rugby, mentre a partire dalle 11.00 sul Beltrametti 2 saranno protagoniste le due Under 16. Prima i ragazzi impegnati nel girone élite si confronteranno con il Rugby Parma 1931, poi dalle 12.30 i ragazzi del campionato regionale ospiteranno il Carpi.

Impegnata invece in trasferta la formazione cadetta che alle 14.30 a Milano sfiderà l’ASR Milano nella seconda giornata del girone promozione del campionato di serie C.

A.S.D. Rugby Lyons Piacenza

L’addetto stampa
Alessandro Biasion

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.