Cammino di San Colombano, visita a Bobbio con i Liberali Piacentini

La quota di partecipazione (comprensiva di viaggio in pullman, pranzo e ingressi) è di 30 euro. Le iscrizioni si ricevono entro giovedì 25 gennaio al 3282184586

In coda alla seconda edizione del ‘Festival della cultura della libertà-Liberi di scegliere’ che si terrà a Piacenza sabato 27 e domenica 28 gennaio, l’associazione dei Liberali Piacentini Luigi Einaudi organizza, per lunedì 29 gennaio, una visita guidata a Bobbio sul cammino di San Colombano.

Questo il programma: alle 8 e 30 partenza con pullman dal parcheggio Cheope; giunti nella città d’arte dell’alta Valtrebbia prima tappa all’Abbazia di San Colombano, dove è previsto un momento di riflessione in ricordo della “tragedia dimenticata” della deportazione degli italiani dalla Crimea nei gulag sovietici in Kazakhistan, avvenuta nella notte del 29 gennaio del 1942 (un vero e proprio genocidio: su 1200 deportati, tornarono in 100).

La visita guidata proseguirà con il museo dell’Abbazia, i musei della Collezione Mazzolini, la Cattedrale e il museo della Cattedrale. Alle 12 e 30 pranzo al Ristorante Giardino; alle 14 e 30 partenza per il ritorno a Piacenza.

La quota di partecipazione (comprensiva di viaggio in pullman, pranzo e ingressi) è di 30 euro. Le iscrizioni si ricevono entro giovedì 25 gennaio al 3282184586.

Per i partecipanti che raggiungeranno Bobbio con mezzi propri, il ritrovo è alle 9 e 30 nel cortile dell’Abbazia. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.