Campremoldo piange il suo ‘parroco agreste’ don Sandro Civardi

E’ morto oggi pomeriggio, 9 gennaio, presso la Casa di cura Piacenza, dove si trovava ricoverato, don Sandro Civardi.

Nato a Muradolo il 19 settembre 1933, è stato ordinato sacerdote il 15 giugno 1957.

Ha svolto per tre anni il ministero pastorale come collaboratore nella parrocchia di Fiorenzuola d’Arda. Nell’autunno del 1960 è stato nominato parroco di Castagnola.

Nel novembre del 1970 è stato nominato parroco a Ferriere; poi nell’ottobre del 1990 è stato trasferito – sempre come parroco – a Rivalta e ha ricevuto l’incarico di coordinatore della Pastorale sanitaria della nostra diocesi; quest’ultimo incarico mantenuto fino al 2000.

Nel settembre del 2005 è stato nominato parroco di Campremoldo sotto, ministero che ha conservato fino ad alcuni mesi fa.

I funerali si terranno nella chiesa parrocchiale di Muradolo, giovedì 11 gennaio alle ore 11.

Domani sera, mercoledì 10, nell’abitazione dei famigliari (Muradolo) si terrà la veglia funebre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.