Quantcast

Coppa Lombardia, l’Everest sbanca Vigevano (4-19)

Più informazioni su

L’Everest Piacenza Pallanuoto scalda i muscoli, in vista del campionato che parte sabato, nel turno infrasettimanale di Coppa Lombardia e sbanca Vigevano, che però presenta la squadra riserve.

Una partita senza storia che ha visto costantemente la giovane squadra piacentina largheggiare nei confronti dei pavesi, dimostrando lucidità ed una grande freschezza atletica per tutti i tempi. Tutti i giocatori hanno trovato lo spazio per giocare e provare i nuovi schemi dettati dal nuovo Mister, che comunque sta lavorando su una base di giovani atleti che da tempo lavorano insieme.

Il test comunque, pur facendo sempre morale, non è troppo attendibile vista la qualità dei padroni di casa che comunque erano in testa al girone proprio insieme ai piacentini che con questa vittoria largheggiano sempre di più.

Prossimo impegno di Coppa mercoledì 21 febbraio alla Raffalda contro il Metanopoli.

COPPA LOMBARDIA – GIRONE 1

VIGEVANO NUOTO –  PIACENZA PALLANUOTO  4 – 19 (1-3) (1-4) (0-7) (2-5)

Vigevano: Trezzi, Rizzuto 1, Giovagnoli 1, Zangrandi, Biribin, Galbarini, Goi, Ricciardo, Patti, Bettanti1, Cuccaro, Russo, Visconti1. All. Fiocchi

Piacenza Pallanuoto: Bernardi, Schiavo, Mastrogiovanni 1, Lamoure, Martini 1, Bianchi 2, Merlo 6, Fanzini 1, Cighetti 2, Zanolli 2, Comassi 4, Furini, Sartori. All Fabio Fresia

Arbitro: Tornese

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.