Quantcast

Evade il fisco in Romania, finisce in carcere a Piacenza per oltre 3 anni

Evade il fisco in Romania e finisce in carcere a Piacenza per oltre 3 anni.

Protagonista un cittadino rumeno di 39 anni, arrestato ieri dai carabinieri della stazione di Levante.

Un provvedimento messo in atto in seguito a un ordine di carcerazione spiccato dalla corte di Appello di Bologna per evasione fiscale. Reato che lo straniero ha commesso nel suo paese di origine e per il quale è stato condannato a scontare 3 anni, 5 mesi e 25 giorni di detenzione.

Pena che tramite una rogatoria è divenuta esecutiva nel nostro Paese, facendo scattare per l’uomo l’intervento dei militari, che l’hanno condotto alle Novate.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.