Giornata della Memoria, le iniziative per le scuole

Più informazioni su

Il 2018 sarà l’Ottantesimo della emanazione delle leggi razziali in Italia che colpirono prima di tutto i ragazzi e i docenti ebrei nelle scuole.

Per questo motivo l’Istituto di Storia Contemporanea di Piacenza ha organizzato due eventi, dedicati agli studenti delle scuole medie e superiori della provincia.

Scuole medie

Il 25 gennaio sarà proposta la proiezione del film di Louis Malle “Arrivederci ragazzi”.

L’evento si terrà giovedì 25 gennaio dalle 10 alle 12,30, all’Auditorium Campus Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, Via San Bartolomeo 40

La partecipazione è gratuita – grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna e di alcuni sponsor privati – ma l’iscrizione è obbligatoria inviando una email istitutostoricopiacenza@gmail.com con il nome della scuola, le classi, il numero di alunni, i nomi e la email privata degli insegnanti accompagnatori entro lunedì 22 gennaio 2018.
Verranno accettate le prime classi che manderanno l’iscrizione fino ad esaurimento posti.

Scuole superiori

Sono oggi sempre più diffusi fenomeni di negazionismo, antisemitismo, superficiale utilizzo e irrisione mediatica, in particolare nel web e sui social media, dei simboli della Shoah, mentre dilaga la più totale ignoranza della storia dell’Olocausto.

Il film di Mick Jackson “La verità negata” si presta ad introdurre la riflessione su questi temi centrali per un approccio formativo al Giorno della Memoria nella cosiddetta “età del post-testimone”, grazie ad un cast di attori eccezionali, l’andamento stringente di un film essenzialmente giudiziario e alcuni momenti da brivido ad Auschwitz-Birkenau dove, nella fredda nebbia del campo, l’avvocato della Lipstadt cerca le prove della verità delle camere a gas.

Il film è adatto a tutte le classi della scuola superiore.

L’evento si terrà giovedì 26 gennaio dalle 9 e 30 alle 12 e 30, all’Auditorium Campus Gruppo Bancario Crédit Agricole Italia, Via San Bartolomeo 40

La partecipazione è gratuita – grazie al sostegno della Regione Emilia Romagna e di alcuni sponsor privati – ma l’iscrizione è obbligatoria inviando una email a istitutostoricopiacenza@gmail.com con il nome dela scuola, le classi, il numero di alunni, i nomi e la email privata degli insegnanti accompagnatori entro lunedì 22 gennaio 2018.
Verranno accettate le prime classi che manderanno l’iscrizione fino ad esaurimento posti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.