Nella pausa pranzo sparisce la cassaforte della ditta con 4mila euro

Chiudono gli uffici della ditta per la pausa pranzo e qualcuno ne approfitta per impossessarsi della cassaforte e di 4mila euro in contanti. Il colpo è stato messo a segno martedì 30 gennaio a Piacenza, in un’azienda che produce autogru di via Emilia Parmense.

Secondo quanto ricostruito dalla polizia, intervenuta sul posto per il sopralluogo, il furto è stato compiuto tra le 12.45 e le 13.45, durante l’orario di chiusura degli uffici per la pausa pranzo. Ad accorgersi dell’accaduto e a lanciare la richiesta d’intervento al 113 sono stati i lavoratori, una volta rientrati in ditta.

Le porte non presentavano segni di scasso, ma dall’interno ignoti avevano asportato la cassaforte, con all’interno la somma di 2mila 500 euro.

Inoltre i ladri hanno rovistato anche nelle scrivanie, portando via altri 1500 euro, raccogliendo un consistente bottino. Le indagini sono in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.