Quantcast

Non si ferma all’alt, poi fugge nei campi. Caccia all’uomo in corso

Non si ferma all’alt dei carabinieri di Pontenure (Piacenza), scatta l’inseguimento ed è costretto ad abbandonare l’auto e a fuggire nei campi. È caccia all’uomo tra Pontenure, Cortemaggiore e Caorso, dove i militari stanno setacciando la campagna in cerca del fuggitivo.

La vettura abbandonata dallo sconosciuto, lungo la strada tra Muradello e Muradolo, è risultata essere intestata a un soggetto italiano pluripregiudicato, anche se non è detto che si tratti della stessa persona che si trovava alla guida.

L’allarme è scattato nella tarda mattinata di oggi, 24 gennaio, durante un posto di controllo dei carabinieri sulla strada statale 587 di Cortemaggiore.

I militari hanno intimato l’alt a una Lancia Lybra, che invece di fermarsi ha accelerato, facendo subito scattare l’inseguimento, fin quando non si è visto costretto a lasciare il veicolo e a fuggire nei campi.

Sul posto ora sono impegnati nelle ricerche i militari di San Giorgio, Pontenure, Pontedell’olio e del Radiomobile. Inoltre è stata allertata la compagnia di Fiorenzuola.

Le indagini sono in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.