Progetto ConCittadini, studenti del Casali e del Marconi in Prefettura

Martedì 23 gennaio, il Prefetto di Piacenza Maurizio Falco ha incontrato diversi studenti delle classi terza e quarta degli Istituti professionali “A. Casali” e “G. Marconi” del Capoluogo, accompagnati da alcuni insegnanti, nell’ambito del progetto dell’Assemblea Legislativa Regionale, conCittadini che, già da diversi anni, è condiviso dall’Amministrazione provinciale e coinvolge le scuole di ogni ordine e grado del territorio.

Quest’anno il progetto è finalizzato, in particolare, a favorire momenti di scambio degli studenti con le istituzioni territoriali e nazionali.

Durante l’incontro il Prefetto, nell’anniversario dei 70 anni dall’entrata in vigore della Carta Costituzionale, ne ha richiamato i principi fondamentali, sottolineandone “l’elevato valore e la assoluta attualità”.

Molteplici gli spunti di riflessione emersi dalla discussione che hanno destato l’attenzione e stimolato gli interventi dei ragazzi, tra i quali il diritto al lavoro su cui, come è noto, si fonda la nostra Repubblica ed il principio di uguaglianza con il rispetto per tutti gli individui, senza distinzione alcuna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.