Piacenza in campo contro l’Olbia al Garilli (1-0) DIRETTA

Piacenza – Olbia (1-0) in campo

60′ Taugordeau

LA DIRETTA testuale

LA CRONACA

Recupero al Garilli

Al 74’sfiora il raddoppio l’undici biancorosso con una girata mancina di Romero, ma la palla fa la barba al palo

Al 60′ Taugordeau porta in vantaggio il Piace da calcio piazzato, la palla si infila nel sette alla destra di Aresti, che tocca la sfera ma non riesce a deviarla.

Al via la ripresa e subito un cambio nel Piacenza: dopo la botta al volto, Bini non riesce a proseguire il match, e rimane negli spogliatoi. Al suo posto Corradi.

Primo tempo che termina a reti bianche tra Piacenza e Olbia.

Al Garilli partita a viso aperto delle due squadre ma senza guizzi degni di nota dopo mezzora.

Piacenza

Allenatore: Arnaldo Franzini
1 Fumagalli
2 Di Cecco
4 Pergreffi
13 Bini
5 Masciangelo
18 Della Latta
20 Taugourdeau
24 Segre
26 Scaccabarozzi
9 Romero
11 Corazza
Panchina
12 Basile
22 Lanzano
3 Mora
8 Pederzoli
10 Ferri
14 Corradi
17 Masullo
21 Castellana
25 Zecca
27 Franchi

Olbia

Allenatore: Bernardo Mereu
1 Aresti
2 Pinna
25 Leverbe
6 Iotti
23 Cotali
13 Pennington
20 Muroni
21 Feola
11 Piredda
9 Ogunseye
10 Ragatzu
Panchina
12 Idrissi
3 Manca
5 Dametto
7 Murgia
14 Pisano
15 Oliveira
17 Senesi
18 Arras

Riprende la serie C con l’anticipo di venerdì che ha visto la Viterbese issarsi provvisoriamente al secondo posto in solitaria grazie alla vittoria di misura a Carrara (0-1).

In campo oggi il Piacenza (14.30) contro l’Olbia; una sfida che si disputa in pieno calcio mercato con le voci sui trasferimenti che hanno fatto quasi passare in secondo piano l’importantissima match.

Vincendo infatti i biancorossi si avvicinerebbero notevolmente al quinto posto occupato proprio dai sardi a quota 30 punti e farebbero un bel balzo in classifica in attesa del recupero di mercoledì prossimo contro il Siena.

Momento particolare per entrambe le formazioni, il Piacenza è reduce da due sconfitta consecutive e non vince tra le mura amiche dal 24 novembre (3-2 sull’Alessandria), ancora peggio il ruolino di marcia della squadra di Mereu in trasferta che perde da 6 turni di fila nei quali ha racimolato una sola rete.

Arnaldo Franzini deve fare a meno degli squalificati Silva e Pesenti mentre è ancora out Morosini; scelte quasi obbligate in attacco con la conferma del tridente Franchi-Romero-Corazza; in difesa sarà Bini a sostituire il capitano con l’unica probabile opzione Di Cecco-Mora come terzino destro.

Maggiori dubbi in mediana dove Taugourdeau dovrebbe riprendere le chiavi del regista anche se non ha i novanta minuti nella gambe, il neo-acquisto Corradi partirà dalla panchina mentre Segre e’ acciaccato; possibile dunque un reparto con il francese centrale ed il duo Della Latta-Scaccabarozzi come interni.

Due sole assenze per Bernardo Mereu che non ha portato in Emilia il centrocampista Geroni ed il trequartista Biancu; nessun movimento di mercato significativo per l’Olbia che schiererà in avanti la supercoppia Ragatzu-Ogunseye; a centrocampo sarà Muroni a prendere le redini della regia affiancato dal giovane anglo-australiano di Roma Pennington, sul centro sinistra è ballottaggio tra Feola e Piredda con quest’ultimo che potrebbe agire anche tra le linee al posto di Murgia; in difesa tre posti sicuri sulle maglie di Dametto, Iotti e Cotali, unico dubbio sugli isolani è su chi prenderà in consegna Corazza: la scelta è tra Pinna e l’esperto Pisano.

Probabili formazioni.
Piacenza (4-3-3). Fumagalli, Di Cecco (Mora), Bini, Pergreffi, Masciangelo, Della Latta (Segre), Taugourdeau, Scaccabarozzi ( Della Latta), Franchi, Romero, Corazza.
Olbia (4-3-1-2). Aresti, Pisano (Pinna), Dametto, Iotti, Cotali, Pennington, Muroni, Piredda (Feola), Murgia (Piredda), Ogunseye, Ragatzu.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.