Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - Rotary

Rotary Informa: Cena degli auguri al Rotary Club Sant’Antonino foto

Più informazioni su

Gruppo Piacentino

(distretto 2050)

IL BLOG

La cena degli auguri del Rotary Club Sant´Antonino

Auguri di Natale il 21 dicembre scorso nella splendida cornice di Palazzo Ghizzoni Nasalli per il Rotary Club Sant´Antonino presieduto da Corrado Celli che alla presenza di numerosi ospiti e autorita´ rotariane ha festeggiato il Santo Natale e l´avvicinarsi del periodo natalizio.

Palazzo Ghizzoni Nasalli ha origini antiche ,essendo appartenuto al Casato degli Anguissola, una delle piu’ antiche ed importanti famiglie del piacentino, già dai primi del’700. Fu ricostruito parzialmente intorno al 1750 dal conte Ottaviano Anguissola e terminato nel 1765 da Giovanni Anguissola. Poi, passato di mano dagli Anguissola, ai conti Rocca e successivamente ai Nasalli Rocca, sino quasi ai giorni nostri.

La conviviale ha avuto inizio con un apericena a buffet, in un grande salone magnificamente affrescato.

Illustri ospiti provenienti dagli altri Club hanno fatto l’onore della loro presenza: Rinaldo Onesti Presidente RC Fiorenzuola, Abele Leva Presidente RC Val Tidone ed una foltissima rappresentanza di giovani del Rotaract Fiorenzuola capeggiati dalla onnipresente Presidente Cecilia Camorali e del Rotaract Piacenza.

Presenti anche le rappresentanze del Rotaract Binasco con Clara Arianese ed Alessandro Magoni e tanti altri ospiti dei soci del Club.

Tutti insieme per parlare di solidarietà, di tante iniziative da sviluppare, di cosa l’anno vecchio ha lasciato di buono e cosa progettare insieme nell’anno nuovo per chi è meno fortunato, ed in generale per la comunità.

La bella serata ha poi un ospite d’eccezione: la studente cantante lirica giapponese Erika Suyama in Italia grazie al Rotary nell’ambito del programma Ryla per lo scambio giovani.

Erika a metà serata ha infatti deliziato i numerosi ospiti presenti delle sue meravigliose capacità canore cantando dapprima in italiano e poi in giapponese lenote di Astro del Ciel, Bianco Natale e Marry Christmas.

Con il ricordo di una meravigliosa voce si conclude un proficuo e stimolante anno 2017 per il Rotary Club Sant´Antonino.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.