Serie C, il punto sul mercato. Piace, ufficiale Taugourdeau

Tante trattative in corso ma pochi annunci ufficiali: si è chiusa senza sussulti la prima settimana di calcio mercato di Serie C in attesa della ripresa dell’attività agonistica prevista per il prossimo week-end.

Le società sembrano attendere in particolare gli eventi di Vicenza ed Arezzo, due società in difficoltà economica dalle quali si potrebbe attingere a giocatori praticamente a costo zero, con la prima vicina al fallimento ed allo svincolo automatico dei tesserati, e la seconda oggetto di un netto dimagrimento del monte stipendi.

Tra i primi colpi messi a segno quello dell’Alessandria per il centrocampista del Chievo Emanuele Gatto; poker di acquisti tra gli svincolati per l’Arezzo che si e’ assicurato il terzino Matteo Belvisi (ex-Latina), il centrocampista Francesco Mazzarani (Benevento e Lupa Roma), l’attaccante Leandro Campagna (Catanzaro) e il centravanti della Paganese Giuliano Regolanti, in uscita invece il portiere Daniele Borra tornato alla Carrarese.

L’Arzachena ha ingaggiato le prestazioni del laterale della Sambenedettese Lorenzo Trillò mentre è risoluzione contrattuale per il pari ruolo Luca Ranucci; la Carrarese, oltre al portiere Borra (via Entella), ha acquistato il difensore centrale Luca Ricci (Monopoli), mentre ha lasciato partire l’attaccante Simone Saporetti (Bologna).

Per il Cuneo primo ingaggio per l’attaccante Nicolò Bruschi del Sassuolo con la contemporanea rescissione di Andrea Mobilio e Sebastiano Aperi; poker di acquisti per il Gavorrano, che ha acquistato Damonte dalla Sambenedettese, Favale dal Pisa, Luciani dal Venezia e Falcone dalla Sampdoria con l’unica uscita del difensore Tissone al Rezzato.

Solo la cessione di Camarlinghi per il Livorno, passato al Como in Serie D, mentre la Lucchese ha lasciato partire l’attaccante De Vena (Casertana) ed il difensore Magli (Fano) compensati dall’arrivo del giovane Manfroni (Juventus).

Per l’Olbia rescissione anticipata per Marangiu; il Pisa si è alleggerito con il prestito del centrocampista Zammarini al Pordenone e Favale in prestito al Gavorrano.

Per il Pontedera cessione di Pesenti al Pro Piacenza mentre il Prato ha acquistato Colli dalla Casertana e ceduto il centrocampista Marini in prestito al Sassuolo.

Solo una cessione per il Siena con il difensore Romagnoli in prestito ai dilettanti del Rimini mentre la Viterbese si sé assicurata l’attaccante De Sousa dal Fondi e De Vito del Siracusa.

PIACENZA, UFFICIALE TAUGOURDEAU – Il Piacenza Calcio rende noto di aver acquisito dal Trapani le prestazioni sportive del centrocampista Anthony Taugourdeau. La formula è quella del prestito fino al 30 giugno 2018.

Foto piacenzacalcio.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.