Quantcast

Serie D, domenica nera per le piacentine: Fiorenzuola e Vigor ko

Domenica da dimenticare per le piacentine impegnate in Serie D: cade il Fiorenzuola a domicilio del Sasso Marconi (1-0) e va ko anche la Vigor Carpaneto in casa al termine di una sfida rocambolesca contro lo Sporting Trestina.

FIORENZUOLA – Continua il momento negativo dei rossoneri, che tornano da Sasso Marconi con una sconfitta. A decidere la gara una rete di Sanzo nel primo tempo. La squadra di Dionisi non demerita sul piano del gioco, ma pecca nella finalizzazione: a provarlo nella ripresa le due occasioni capitate sui piedi di Vagge e Cremonesi e non concretizzate. Fiorenzuola resta seconda in classifica.

VIGOR CARPANETO – Un clamoroso harakiri, passando dalla gioia per una vittoria importante e meritata che sembrava essere ormai in cassaforte alla rabbia e allo sconforto per una sconfitta che ha dell’incredibile. E’ “choc calcistico” per la Vigor Carpaneto 1922, beffata in casa dallo Sporting Trestina (3-4).

Avanti prima 1-0, poi 3-1, la squadra di Stefano Rossini ha pagato il black out negli ultimi venti minuti di gioco, subendo tre reti che hanno confezionato l’imponderabile, per la gioia degli umbri e la comprensibile desolazione mista ad arrabbiatura dei biancazzurri.

Difficile capirei motivi del crollo della Vigor, che ha pagato una certa fragilità difensiva, commettendo – aspetto purtroppo comune nelle ultime settimane – alcuni errori pagati a carissimo prezzo in una categoria che del resto non perdona. Sta di fatto che il Carpaneto ha dovuto nuovamente arrendersi ai bianconeri tifernati, già indigesti all’andata (2-0), incassando la prima sconfitta casalinga del girone di ritorno.

Per Fogliazza e soci, si tratta del secondo ko consecutivo in un periodo non particolarmente brillante, con un punto raccolto nelle ultime quattro partite. Così, la Vigor è stata agganciata all’undicesimo posto dalla Pianese a quota 29 punti, con la zona play out che si avvicina (3 lunghezze di margine contro le 6 della vigilia). Domenica servirà una reazione, con il Carpaneto che andrà a far visita al coriaceo Romagna Centro, sperando in un segnale di risveglio, magari approfittando del rientro in avanti di Sylla.

TABELLINI

Sasso Marconi – Fiorenzuola: 1 – 0

Sasso Marconi: Lazzari, Minelli, Galassi, Boccaccini, Zinani (Piccardi), Dall´Ara (Bacchiocchi), Noselli, Tonelli (Hinek), Barranca (Giymah), Cortese, Sanzo. A disposizione: Monari, Mecchetti, Magliozzi, Benatti, Della Rocca. All. Moscariello

Fiorenzuola: Vagge (D’Apolito), Contini (Cestaro), Guglieri, Mazzotti, Bruzzone (Benedetti), Varoli, Collodel, Bouhali, Bosio, Marra (Lo Bello), Perrotti (Cremonesi). A disposizione: Cesari, Cosi, Andreoli. All Dionisi
Arbitro: Bindella

Reti: Sanzo (SM) 30´ pt

VIGOR CARPANETO 1922-SPORTING CLUB TRESTINA 3-4

VIGOR CARPANETO 1922: Errera, Tura, Pizza, Mastrototaro, Fogliazza, Tognassi, Terranova (60’ Rantier), De Piano (87’ Rossi), Bernasconi, Mauri (78’ Abelli), Minasola (46’ Tinterri). (A disposizione: Mercuri, Spagnoli, Ghidotti, Dias Consulin, Favari). All.: Rossini

SPORTING TRESTINA: Cosimetti, Gallozzi, Maggioli, Errico (87’ Vinagli), Marconi, Pezzati, Mancinelli (63’ Marchi), Morvidoni, Ridolfi, Villanova (93’ Cordella), Bellante (91’ Tempesta). (A disposizione: Garbinesi, Erhabor, Stucchi, Salis). All.: Fiorucci

ARBITRO: Andreano di Prato (assistenti Della Monica e Torraca di La Spezia)

RETI: 26’ Mastrototaro (V), 50’ e 90’ Bellante (T), 54’ Tinterri (V), 66’ Rantier (V), 73’ Ridolfi (T), 75’ Villanova (T)
NOTE: Ammoniti Maggioli, Morvidoni, Marchi (T), De Piano, Rantier, Bernasconi (V). Recupero 1’ e 6’. Spettatori 250.

Foto Maurizio Hobby Foto

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.