Quantcast

In viale Alberoni torna il doppio senso di marcia, la soddisfazione di Giardino (Fi)

In viale Alberoni a Piacenza è stato ripristinato il doppio senso di marcia. Una novità salutata con soddisfazione dal consigliere azzurro Michele Giardino e da tutto il gruppo di Forza Italia.

La nota stampa:

La notizia del ripristino del doppio senso di marcia su Via Alberoni – annunciata ieri dall’assessore competente Paolo Mancioppi – è accolta con estremo compiacimento dal sottoscritto e da tutto il gruppo consiliare di Forza Italia.

Durante le comunicazioni iniziali del consiglio comunale dello scorso 14 dicembre, il sottoscritto ha richiesto tale ripristino con provvedimento di urgenza, indipendentemente dall’attuazione del nuovo piano del traffico.

Troppo insensato era il senso unico disposto nel 2016 dall’allora assessore alla mobilità Cisini e troppi disagi esso recava agli automobilisti, ai residenti del centro storico e ai commercianti della stessa via Alberoni.

La continua congestione di piazzale Marconi e di via Roma (nel tratto compreso tra la Lupa e i giardini Merluzzo) ha rappresentato fin da subito tutti i limiti di quel provvedimento.

Considerando che è trascorso un mese dalla richiesta, comprensivo delle festività natalizie, Forza Italia esprime piena soddisfazione per la decisione assunta dalla giunta Barbieri e, in particolare, dall’assessore Mancioppi, e resta in attesa di poter discutere presto il piano di riordino complessivo del traffico urbano.

Michele Giardino e il Gruppo consiliare Forza Italia Comune di Piacenza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.