Controlli della Municipale, 5 auto confiscate perché senza assicurazione

Nei giorni scorsi, nel corso dell’attività di verifica della circolazione stradale, gli agenti del Nost (Nucleo operativo sicurezza tattica) della Polizia Municipale di Piacenza hanno sottoposto a controllo 343 veicoli, contestando a 5 conducenti il sequestro amministrativo finalizzato alla confisca del mezzo per mancanza di copertura assicurativa, mentre 13 automobilisti sono stati sanzionati perché alla guida di veicoli non revisionati.

In particolare una pattuglia, a seguito di una segnalazione di alcuni cittadini, è intervenuta nel piazzale di sosta per automezzi di Strada dei Dossarelli per effettuare una verifica dei veicoli parcheggiati. Gli agenti, dopo aver constatato la presenza di numerosi rifiuti e contattato Iren per la loro rimozione, hanno richiesto l’intervento del carro attrezzi per la confisca di una Fiat Punto priva di assicurazione, al cui proprietario saranno comminati oltre 900 euro di multa. Inoltre, nell’ambito dei controlli mirati alla verifica dei mezzi pesanti, al conducente di un autocarro con targa bulgara è stata elevata una sanzione di 896 euro per omessa revisione, utilizzo di atto falso e passaggi abusivi nella ztl. Infine, gli agenti hanno sanzionato un automobilista alla guida di un veicolo con targa rumena per omessa precedenza al passaggio sulle strisce di alcuni pedoni (114 euro di multa e detrazione di 8 punti dalla patente). Entrambe le multe sono state immediatamente incassate in contanti.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.