Elezioni, Gambarini (FI): “Tre impegni per i piccoli comuni”

Nota stampa

Francesca Gambarini, candidata alla Camera per Forza Italia nel collegio Piacenza Parma Reggio Emilia, ha incontrato ieri Fabio Fecci, sindaco di Noceto e presidente di Anci Emilia Romagna.

Sono sempre stato convinto che i candidati alle elezioni politiche debbano essere persone del territorio. Per questo tornata elettorale ho deciso di sostenere Francesca Gambarini che, oltre a conoscere e amare la nostra terra, è una persona giovane e nuova. Inoltre, sta ponendo particolare attenzione a temi sentiti come immigrazione, sicurezza e tasse, senza promettere l’impossibile“.

La Gambarini ha preso con Fecci e i piccoli comuni tre impegni da portare avanti in caso di elezione. “Mi impegnerò a fianco dei sindaci e dei cittadini per fare in modo che la fiscalità e gli adempimenti burocratici vengono ridotti e che i Comuni possano lavorare per i cittadini e non come esattori – ha spiegato – . Il secondo impegno che mi sono sentita di prendere è lavorare per una modifica normativa in modo che non sia più possibili che chi viene condannato per reati gravi contro la persona non faccia nemmeno un giorno di carcere. Terzo impegno: la lotta agli sprechi. E’ un tema che mi è sempre stato molto a cuore. Sono convinta che ci siano tantissimi sprechi da tagliare ed enti inutili da chiudere. Facendolo si recupererebbero soldi da investire nel sociale o nel taglio della pressione fiscale. Lavorerò per arrivare ad un’iniziativa legislativa seria in questo campo“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.