Quantcast

In “gita” con moglie e figlioletta, compra un etto di “fumo” ai Merluzzo. Un arresto

Da Rovigo a Piacenza con la figlioletta, compra un etto di hashish ai giardini Merluzzo.  Una compra-vendita a cui ieri pomeriggio hanno assistito in diretta i carabinieri della stazione di Piacenza Levante, che hanno arrestato un egiziano 36enne, pluripregiudicato, per spaccio di stupefacenti.

I militari, nell’ambito di un servizio volto proprio a prevenire il traffico e il consumo di droga, hanno visto una famiglia, marito, moglie con la bimba di pochi mesi, avvicinare lo straniero, che dopo essersi allontanato è tornato consegnando qualcosa nelle loro mani. Avvenuto lo scambio le forze dell’ordine sono intervenute, bloccandoli.

L’acquirente, un italiano 37enne, con precedenti per stupefacenti, aveva in tasca 106 grammi di “fumo”, mentre il pusher è stato trovato con 105 euro in contanti e altri tre grammi di hashish. Il primo è stato segnalato alla Prefettura come assuntore, mentre per il secondo sono scattate le manette e oggi sarà processato per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.