Minimo per Maddaloni e Nervetti, primato per Stamenov e Adeleke

Più informazioni su

L’Atletica Piacenza di nuovo all’opera nel weekend del 3 e 4 febbraio al meeting di Modena.

I risultati più importanti provengono soprattutto dalla pista. Sui 60m piani, nella categoria Allieve, è sfida in casa tra Eleonora Nervetti e Gloria Maddaloni: nelle batterie è stata Eleonora a prevalere in 8”03 sulla compagna, che ha invece concluso la prima prova in 8”05. In finale però l’ordine di arrivo si è capovolto: Maddaloni è riuscita a prevalere con un tempo fotocopia della batteria, 8”05 e ottavo tempo finale, mentre Nervetti si è dovuta accontentare del decimo posto, conquistato con il tempo di 8”09.

Gloria Maddaloni, allieva del giovanissimo coach Salvatore Rinaldi, ed Eleonora Nervetti, portata all’atletica grazie alla collaborazione iniziata con l’Istituto Marcora di Piacenza, seguita da Angelo Cino e Giovanni Baldini, difenderanno i colori dell’Atletica Piacenza ai Campionati Italiani Allievi ad Ancona nel weekend venturo.

Nei 60m Seniores è John Adeleke il migliore dei biancorossi: con il suo crono di 7”28, il ragazzo allenato da Fabrizio Dallavalleha abbattuto finalmente il muro dei 7”30, che sembrava essere ormai diventato per lui un vero scoglio. Segue con 7”35 nella stessa batteria Tommaso Boiardi, per il quale è sfumata la partecipazione ai Campionati Italiani di Ancona per pochissimo, soltanto una manciata di centesimi: uno solo la settimana precedente, 4 lo scorso weekend.

Primato personale anche per Nasko Stamenov: fresco campione regionale, l’atleta di Gabriele Fortunati ha vinto l’argento valicando l’asticella posta ad 1,93m. Anche per Nasko si aprono dunque le porte dei Campionati Italiani di Ancona, in cui ha una grande occasione di dimostrare il suo valore.

Podio nel salto in altoSeniores anche per Sofia Porcari: la giovane specialista delle prove multiple ha ottenuto la misura di 1,40m e il bronzo, per poi arrivare al sesto posto finale nei 60hs con il tempo di 10”67.

Ottimi risultati anche per Marta Cesena e Vittoria Ferrari: nei 60hs Cadette hanno ottenuto il quarto e il quinto piazzamento, rispettivamente con i tempi di 9”68 e 9”95. Vittoria ha poi raggiunto l’ottavo posto nei 60m piani Cadette in 8”36, sopravanzata al quinto posto dalla compagna di Squadra ChristabellAcheampong, che ha corso la distanza in 8”31, primato personale.

Matteo Milani e Samuel Signaroldi hanno ottenuto rispettivamente il tempo di 7”84 e 7”86 sui 60m piani, mentre nella gara dei 60hs Signaroldi ha sopravanzato Milani correndo in 9”36, mentre il compagno ha fatto segnare un buon 9”48.

Sempre ampio e fruttuoso l’impegno agonistico dell’Atletica Piacenza, proiettata ora al prossimo imminente e prestigioso impegno tricolore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.