Quantcast

Il Mio River vince e riavvicina la zona salvezza

Più informazioni su

Una sfida salvezza decisamente complicata contro un’avversaria pronta a lottare su ogni pallone. Non era certo un impegno facile – né sulla carta, tantomeno in campo – per il Fun Food MioRiver. La partita ha rispecchiato le attese della vigilia mostrando due squadre desiderose di conquistare la vittoria dal primo all’ultimo pallone.

Il MioRiver parte con la giusta carica agonistica: nel primo set le rivergaresi passano a condurre ma subiscono un break delle avversarie che ribaltano lo score. Le ragazze di coach Bruno riprendono in mano il parziale e sbloccano così il conto set a proprio favore.

Storia non troppo dissimile nel secondo parziale ma questa volta sono le padrone di casa a trovare il giusto piglio nel finale pareggiando così il conto set.

Nella prima metà di terzo parziale le squadre sono appaiate poi il Fun Food cede il passo con qualche errore di troppo. Entrano Giglioli, Civetta e Puddu per cercare di riportare sui giusti binari il set che sorride però alle sassolesi.

Sul 2-1 nel conto set, il quarto parziale sembra pendere dalla parte del MioRiver: sul 19-23 Corlo rimonta ma, complici un paio di errori, è il Fun Food a vincere lo sprint nel finale raggiungendo così il tiebreak. Un tiebreak controllato da Rocca e compagne con ordine, grandi palloni e giocate di alto livello. Due punti che allontanano l’ultima piazza e riavvicinano al treno dell’undicesimo e dodicesimo posto: la salvezza si può raggiungere, basta volerlo.

CORLO UTENSILERIA SASSOLESE-FUN FOOD MIORIVER 2-3

(23-25, 25-23, 25-19, 25-27, 9-15)

FUN FOOD MIORIVER: Rabja, Rocca 13, Civetta 1, Puddu, Ussi 9, Caviati 3, Tansini 9, Cornelli 22, Benassi, Molinari 11, Giglioli, Bersanetti (L). All. Bruno

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.