PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Niente da fare per la Bulla contro la capolista Sassari

Più informazioni su

Niente sconti dall’imbattuta capolista del girone A della serie B. La Bulla Sport Ospedale G.Verdi incassa la sesta sconfitta del girone di andata chiudendo la prima parte della regular season con una striscia negativa di cinque turni. Sassari si conferma di categoria superiore, i piacentini riescono stare in scia solo nel primo quarto. La predominanza ospite non impedisce però di godere di un copione condito da sano agonismo, belle giocate (un canestro di Oddi è da standing ovation dnr) accompagnate da correttezza e sportività.

Fattori che consentono ai tanti presenti di divertirsi, anche se la Bulla Sport Ospedale G.Verdi (20/56 da due, 0/6 da tre, 1/9 ai liberi) dopo la prima sirena comincia a risentire della pressione difensiva dei sardi. Il desiderio di ben figurare di fronte ai propri appassionati tifosi è frenato dalla vitalità del Banco di Sardegna, spinto dai componenti dello “starting five”, bravi ad alternarsi con un ottimo giro palla nel mettere in crisi i meccanismi difensivi dei piacentini. Preka è onnipresente in difesa, Marco Magro gioca con incredibile energia. Lago, Sbordi e Petesi abbinano determinazione ed efficacia.

Salvatore Magro e Botti trovano spesso la via del canestro. Anche l’esordio casalingo di Frosi è da applausi. I tanti sforzi dei piacentini vengono però costantemente neutralizzati dalle giocate dei Sassaresi che piazzano decisi il break nel corso del terzo periodo tenendo sotto controllo l’andamento della contesa, elettrizzata comunque dalla volontà della Bulla Sport Ospedale G.Verdi di non mollare, senza mai correre eccessivi rischi pure durante il quarto conclusivo.

Per la prima giornata di ritorno, la Bulla Sport Ospedale G.Verdi resta alla palestra “A.Saitta” ospitando il Parma: palla a due alle 16 di sabato prossimo. Gli altri risultati della settima giornata di andata: Parma-Genoa 67-76; Torino-Brescia 56-50; Seregno-Bologna 73-66

La classifica: Sassari 14; Genova 12; Parma 10; Seregno 7*; Bologna, Torino 4; Bulla Sport Ospedale G.Verdi, Brescia 2. *1 punto di penalizzazione.

BULLA BASKET 41
BANCO DI SARDEGNA SASSARI 71
(10-17; 18-39; 28-57)

BULLA SPORT OSPEDALE G.VERDI: Magro S 12, Preka, Botti 11, Magro M 2, Lago 4; Oddi 6, Petesi 2, Zeni 2, Laurini 2, Frosi 2, Sbordi, Nani. Ne: Ducoli. All.: Zeni

BANCO DI SARDEGNA SASSARI: Simula 17, Spanu 15, Arghittu 10, Sejmenovic 16, Butkevicius 11; Langiu 2, Gars. Ne: Raimondi. All.: Raimondi

ARBITRI: Novara di Torino e Gotani di Vimercate

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.