Quantcast

Nulla da fare per la Kosmo contro la Canottieri Bissolati

Più informazioni su

Dura poco meno di un tempo la speranza della Kosmo di poter tener testa alla Canottieri Bissolati. Kosmo che, causa l’indisponibilità di alcuni titolari, schiera una formazione composta da parecchi giovani Under 17 e Bissolati con un organico allestito per puntare con convinzione alla Poule Promozione.

Partono bene i padroni di casa e, dopo meno di un minuto, vanno in vantaggio con un bel tiro di Faccini. La Bissolati perviene al pareggio con un lungo giro palla che libera Leggeri in posizione uno: il suo tiro non
lascia scampo al bravo Busconi. A 2’ e 31” gran tiro di Formis dai 5 metri e palla all’incrocio, 1 a 2. Gli ospiti
sono bravi a capitalizzare la situazione di uomo in più e segnano il terzo gol ancora con l’ottimo Leggeri. Capitan Raguseo spinge la Kosmo alla reazione ma senza fortuna. Asti conquista un fallo ai 5 metri, tiro diretto e palla che si stampa sull’incrocio dei pali. Ci prova anche Bianchi con una conclusione mancina che impegna severamente Damiani. Il tempo si chiude con la quarta marcatura dei cremonesi che sfruttando ancora la superiorità numerica segnano con il solito Leggeri.

Nella seconda frazione la Kosmo prova a rientrare in partita, ma le conclusioni di Rossetti prima e Raguseo
poi sono respinte dalla traversa. La Bissolati è brava e veloce e sfrutta al meglio le ripartenze e le superiorità numeriche: due volte Lazzari, Antonioli e Costantino sono i finalizzatori che portano il risultato sull’1 a 8 alla fine del 2 tempo.

Il terzo quarto è a senso unico e si chiude con il parziale di 7 a 1 per gli ospiti; segnano Fortis e Coggi 2 volte, una a testa Branca, Lazzari e Antonioli. Per la Kosmo Asti insacca dalla distanza. 2 a 15. Ultimo tempo che inizia sulla falsa riga del terzo e Bissolati che segna quattro volte in 3 minuti e mezzo (Zoppi, Formis, Branca, Leggeri). Reazione Kosmo, combinazione Bianchi, Asti e gol di quest’ultimo. Segna anche Colombi G., due volte. Chiudono il match le marcature di Costantino e Gargiulo. Risultato finale 5 a 21. Il prossimo turno la Kosmo riposerà, il prossimo impegno sarà sabato 3 marzo in casa contro Pavia.

KOSMO TRS – CANOTTIERI BISSOLATI 5 – 21

KOSMO TRS: Busconi, Asti 2, Bianchi, Rossetti, Faccini 1, Pennini, Raguseo, Mantovani, Lombardi, Colombi
G. 2, Dodici, Fox. All. Rojdestvenskyi

CANOTTIERI BISSOLATI: Damiani, Formis 4, Gargiulo 1, Pini, Marchesi, Leggeri 4, Zoppi 1, Antonioli 2,
Costantino 2, Coggi 2, Branca 2, Lazzari 3, Pizzi. All. Fioni.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.