PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pallanuoto, la Kosmo si arrende a Crema (7-2)

Più informazioni su

Prima partita del Campionato di Promozione con la Kosmo Pallanuoto impegnata nella difficile trasferta di Crema. Padroni di casa con il favore del pronostico e con ambizioni di fare un campionato di vertice. La Kosmo è una squadra giovane, che rende difficile la vita agli uomini di Marchesi, ma alla fine esperienza e un maggior concretezza in fase realizzativa fanno la differenza. Pronostico confermato dal risultato finale di 7 a 2.

Nel primo tempo Crema è abile in avvio a sfruttare la situazione di uomo in più per portarsi in vantaggio con Marchesi. Raddoppio ad opera Giancristofaro che sfrutta una disattenzione difensiva dei piacentini. La Kosmo reagisce e al si procura un tiro di rigore, Raguseo si fa ipnotizzare da Pini e fallisce la massima punizione. Si susseguono azioni da ambo le parti ma Busconi e Pini fanno buona guardia. Doppia superiorità numerica per la Kosmo, ma la conclusione ravvicinata di Dodici si stampa sul paolo. A 30” dalla fine Zucchelli segna il 3 a 0.

Inizia il secondo tempo e G. Colombi con un gran tiro dalla distanza segna il 3 a 1. I ragazzi del Presidente Dodici sono galvanizzati e provano ad accorciare ulteriormente le distanze, ma la difesa di Crema e l’estremo difensore Pini fanno buona guardia. A 2’ e 22” dal termine Asti esce per somma di falli e sulla superiorità numerica Zucchelli segna il 4 a 1. La Kosmo subisce il colpo, attacca ma non concretizza. Crema ne approfitta con il solito Zucchelli che dai 5 metri infila il 5 a 1. A 2’ e 50” dal termine Radaelli ruba palla, si presenta solo davanti a Busconi e lo supera con un pallonetto, 6 a 1. I piacentini hanno un sussulto d’orgoglio e prima Bianchi con un tiro dalla distanza e poi Potenza con una splendida rovesciata fanno tremare i pali della porta di Pini.

Ad inizio quarto tempo Bianchi sfrutta l’uomo in più, s’infila tra le maglie della difesa di casa e sigla il 6 a 2. A 2’ e 45” dal termine ancora Zucchelli segna il 7 a 2 e chiude l’incontro. Prossimo impegno per Raguseo e compagni sabato 17 febbraio alla piscina Raffalda contro la Canottieri Bissolati.

PN CREMA – KOSMO TRS = 7 – 2 (3-0/1- 1/2-0/1- 1)

PN CREMA: Pini, Arienta, Zucchelli 4, Massari, Marchesi 1, Madonini, Vassura, Bianchi, Adena,
Giancristofaro 1, Brindisi, Radaelli 1, Rocco. All. G. Marchesi
KOSMO TRS: Busconi, Asti, Bianchi 1, Rossetti, Faccini, Raguseo, Mantovani, Lombardi,
Colombi G. 1, Colombi M., Dodici, Potenza. All. V. Rojdestvenskyi

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.