Quantcast

Potere al popolo, lunedì incontro con Giorgio Cremaschi

Lunedi 26 febbraio presso alla coop Infrangibile di via Alessandria (Piacenza) alle ore 17  sarà presente Giorgio Cremaschi per una conferenza stampa in cui verranno illustrate le proposte programmatiche di Potere al Popolo in tema di lavoro.

Giorgio Cremaschi è stato un dirigente nazionale della Fiom (la federazione dei lavoratori metalmeccanici aderente alla Cgil) rivestendo l’incarico di segretario nazionale e dal 2010 al 2012 quello di presidente del comitato centrale.

Nel 2015 ha abbandonato la Cgil su posizioni di sinistra divenendo uno dei promotori della Piattaforma sociale Eurostop, una esperienza di opposizione e resistenza alle politiche di rigore e liberiste della UE. Nel 2018 si è candidato per la lista di Potere al Popolo.

Alle 17.30, sempre nella biblioteca della coop Infrangibile, Cremaschi incontrerà delegati e lavoratori assieme ai candidati piacentini.

“Per la sinistra il lavoro è al centro!” è il titolo dell’incontro nel quale si discuterà delle programma di Potere al popolo che prevede in modo fermo l’abrogazione della legge Fornero, del Jobs Act e della legislazione in materia di mercato del lavoro basata sulla precarietà.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.