Quantcast

Ruba dalla bici e aggredisce 72enne quando si ribella, arrestato per rapina

Più informazioni su

Ruba dalla sua bicicletta e lo aggredisce quando cerca di ribellarsi al furto; un episodio avvenuto nel pomeriggio di ieri all’esterno di un supermercato di Piacenza e terminato con l‘arresto di un 26enne ghanese per rapina aggravata, resistenza e lesioni e una visita al pronto soccorso per la vittima, un 72enne marocchino.

L’anziano ha riportato alcune ferite alle dita delle mani e al volto, ma fortunatamente nulla di preoccupante.

Ieri intorno alle 16 si trovava all’interno del Penny market di via Conciliazione, quando dalla vetrina ha notato un soggetto rovistare nelle borse portapacchi della sua bicicletta.

È quindi corso all’esterno per farlo desistere, ricevendo però in cambio delle spinte, che gli hanno causato le lesioni.

In aiuto del 72enne sono intervenuti anche il direttore del punto vendita e poi un carabiniere libero dal servizio, che li ha visti lottare ed è riuscito ad avere la meglio sul 26enne.

È stato quest’ultimo a lanciare l’allarme al 112, che ha poi inoltrato la segnalazione alla polizia, competente della zona, operando quindi in sinergia.

Una volta arrivati sul posto gli agenti delle volanti hanno bloccato definitivamente il giovane ghanese, che nel frattempo aveva nascosto in un cestino della  spazzatura gli articoli trafugati dalla due ruote: un telefono cellulare dal valore di 100 euro, un caricabatteria, dei guanti da ciclista, uno scaldacollo e una pompetta per gonfiare le gomme della bici (nella foto).

Articoli recuperati e restituiti al legittimo proprietario.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.