Quantcast

Serie D: Fiorenzuola a San Mauro, Vigor con la capolista Rimini

Turno infrasettimanale mercoledì pomeriggio per la Serie D, valido come nona giornata di ritorno. Squadre in campo alle ore 14.30: il Fiorenzuola farà visita alla Sammaurese, la Vigor Carpaneto ospiterà invece la capolista Rimini.

I rossoneri di Dionisi, senza vittorie ormai da otto turni, vengono dalla buona prova in termini di gioco messa in campo al Comunale contro il Forlì e cercheranno i tre punti. I padroni di casa, reduci invece dalla vittoria esterna sul Sansepolcro, veleggiano a metà classifica ma sono avversario da prendere con le molle, in particolare tra le mura amiche.

Impegno di lusso per la Vigor Carpaneto, con una sfida suggestiva nel cuore del trittico inaugurato sabato scorso con il pareggio esterno nell’anticipo contro il Montevarchi (1-1) e che si completerà domenica con la trasferta a domicilio della Correggese.

Rispetto al match contro l’Aquila, la Vigor dovrà fare a meno dell’attaccante Daniele Bernasconi (a segno negli ultimi due turni), squalificato dopo il cartellino rosso per doppia ammonizione. Rientra dal turno di stop imposto dal giudice sportivo, invece, il giovane esterno sinistro Davide Tinterri, mentre sul versante infermeria saranno ancora fuori causa i terzini Samuele Barba (infortunato) e Mattia Dametti (influenza), già out in Toscana. Sembra essere avviato sulla via del recupero, invece, il centrocampista Federico Abelli, uscito anzitempo a Montevarchi per un colpo fortuito in volto.

Il Carpaneto arriva allo scontro contro la prima della classe con una mini-striscia positiva di tre risultati utili consecutivi (2 pareggi esterni e una vittoria casalinga contro Sansepolcro).

“A Montevarchi – spiega il tecnico biancazzurro Stefano Rossini, squalificato per un turno dopo l’allontanamento di sabato – abbiamo conquistato un pareggio di carattere, ma anche di qualità. Nel primo tempo abbiamo fatto la partita, mettendo in pratica ciò che avevamo preparato, poi nel secondo tempo ci siamo impauriti, subendo tantissimi corner nel primo quarto d’ora e abbassandoci come al solito. E’ un po’ una nostra “tara” mentale: non possiamo prescindere dal gioco, non siamo una squadra fisica, cattiva e di personalità; è vero che bisogna sempre migliorarsi, ma ormai inizia a essere una nostra caratteristica. In ogni modo, anche in dieci siamo riusciti a difenderci bene e a domare la loro forza fisica, aspetto che insieme alla tecnica contraddistingue il Montevarchi. Alla fine, è arrivato un punto sicuramente utile, con le due squadre che hanno giocato di fatto un tempo a testa”.

Ora arriva la prima della classe. “Fino a 2-3 settimane fa – prosegue Rossini – dicevo che il girone era assolutamente equilibrato, senza una squadra ammazza-campionato. Ora il Rimini ha undici punti di vantaggio e sta andando molto vicino a questa etichetta. Siamo consapevoli della loro forza, ma anche della nostra e cercheremo di fare la nostra partita”.

Gli ospiti guidano la classifica con 61 punti, a + 11 sull’Imolese e arrivano da tredici risultati utili consecutivi (8 vittorie e due pareggi nelle ultime dieci partite), l’ultimo dei quali il 2-0 casalingo nel big match di domenica contro il Villabiagio.  A Carpaneto il Rimini dovrà fare a meno degli indisponibili Viti (squalificato per due turni), Ambrosini e Variola, mentre Cola e Righini rientrano dall’influenza. In panchina c’è Gian Luca Righetti, subentrato a stagione in corso a Simone Muccioli e che ha dato ulteriore linfa alla corazzata adriatica. Il tecnico – al pari del collega Rossini – è squalificato dopo l’allontanamento di domenica scorsa per proteste.

La partita sarà trasmessa in diretta su Icaro TV (canale 91) e in streaming su icaro.tv, newsrimini.it, pagina Facebook Icaro Sport e pagine ufficiali del Rimini Football Club. Sulla pagina Facebook Calcio Carpaneto sarà possibile seguire la diretta testuale della partita.

IL TURNO INFRASETTIMANALE  – Questo il programma del turno infrasettimanale (nona giornata di ritorno) del girone D di serie D in programma mercoledì alle 14,30: Colligiana-Vivi Altotevere Sansepolcro (ore 17,30), Forlì-Sasso Marconi, Imolese-Aquila Montevarchi, Lentigione-Correggese, Mezzolara-Sporting Trestina, Sammaurese-Fiorenzuola, Sangiovannese-Pianese, Tuttocuoio-Romagna Centro, Vigor Carpaneto 1922-Rimini, Villabiagio-Castelvetro.

LA CLASSIFICA – Rimini 61, Imolese 50, Villabiagio 49, Fiorenzuola 47, Forlì 44, Lentigione 42, Sangiovannese 41, Romagna Centro 40, Sammaurese 39, Aquila Montevarchi 37, Pianese 35, Vigor Carpaneto 1922 34, Sasso Marconi 30, Castelvetro, Sporting Trestina 28, Tuttocuoio, Mezzolara 26, Correggese 25, Colligiana 24, Vivi Altotevere Sansepolcro 22 (Pianese e Sasso Marconi una partita in meno).

Nella foto di Gilberto Poggi, un momento del match tra Rimini e Vigor Carpaneto 1922

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.