PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Autobus, sciopero di 4 ore il 26 febbraio

Più informazioni su

Seta, le segreterie territoriali di Fit, Uilt, Ugl e Faisa hanno indetto uno sciopero degli autobus di quattro ore per il 26 febbraio a  Piacenza, Reggio Emilia e Modena. Le modalità: personale viaggiante urbano dalle 17 alle 21 (sono garantite le corse in partenza dai capilinea fino alle 17.45). Operai e impiegati: sciopero ultime due ore del turno.

I sindacati precisano che si vedono “costretti ad attivare la seconda fase delle procedure a causa del rinvio della discussione, chiesto da Seta , allo scorso 26 gennaio, imponendo, di fatto, il proseguo del confronto a un tavolo unitario con la Filt Cgil, non firmataria della loro procedura, attivata il 29 dicembre 2017″.

Per i sindacati “è chiaro che l’azienda, convocando anche la O.S.non firmataria della procedura, dimostra di non riconoscere la loro procedura, violando le norme e quanto sottoscritto nel verbale del 10 gennaio,un comportamento a loro dire non idoneo a ricercare soluzioni in merito alle seguenti problematiche: applicazione unilaterale e non rispetto del CCNL Autoferrotranvieri 28.11.2015; Trattamento personale neo assumo;Mancata applicazione degli accordi esistenti nei bacini di Modena – Reggio E. – Piacenza; Mancanza di relazioni sindacali conformi ai protocolli d’intesa sottoscritti per la costituzione di SETA Spa; nessun riscontro alla lettera di richiesta urgente inviata via fax il 21 giugno 2017 per poter affrontare in modo specifico le problematiche relative al territorio di Modena; regolamento disciplinare aziendale unilaterale in violazione al Regio Decreto 148/31 c sanzioni disciplinari; trattamento del personale inidoneo; azzeramento degli accordi aziendali vigenti attraverso lo strumento dell’Ordine di Servizio; rifiuto di Seta ad un tavolo separato di discussione, con le scriventi 00.SS sui temi della vertenza, dopo la firma dei verbali di riunione del 5 e 12 dicembre e del verbale di accordo sul Pdr del 18 dicembre sottoscritti solo con la O.S Filt Cgil”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.