Quantcast

Spazio 4, bando prorogato all’8 marzo

Prorogati a giovedì 8 marzo i termini per partecipare al bando per la concessione e gestione di Spazio 4 centro di aggregazione giovanile di via Manzoni, a Piacenza.

Il termine per la presentazione delle proposte era stato fissato per le 12 di oggi, 22 febbraio.

Le motivazioni della proroga sembrano essere di natura tecnica. Secondo alcune indiscrezioni pare, però, che nessuno abbia presentato richiesta nelle scorse settimane di poter eseguire un sopralluogo nella struttura. Un passaggio propedeutico alla formulazione di un’offerta.

Bando di concessione per la gestione di Spazio4
L’Amministrazione comunale, a seguito della scadenza della precedente concessione del 31/12/2017, stanzia mediante bando pubblico, la somma annua di Euro 20.000,00 per la gestione dell’area del centro di aggregazione Spazio4, sito in Via Manzoni n.21 a Piacenza.

Il Centro si configurerà come punto di riferimento per giovani, anziani e adulti attraverso l’offerta di una molteplicità di iniziative e attività educative, culturali, ricreative e sportive e momenti di libera aggregazione.
Le funzioni saranno affidate ad un coordinatore, dotato di idonee competenze, e a personale educatore, dotato di idonei titoli professionali, per tutte le attività che coinvolgano i minori. Potrà essere prevista la collaborazione di ulteriore personale e la presenza di personale volontario e di servizio civile.

Per la concessione è prevista una durata di un anno con facoltà di esercizio dell’opzione di ripetizione dei servizi aggiudicati per un periodo di ulteriori dodici mesi, a cura e responsabilità del gestore l’apertura e custodia dei locali per almeno 5 giorni settimanali e almeno 44 settimane all’anno.

Spazio 4, Pd: «Slitta ad aprile l’apertura dell’area, il centrodestra è incompetente»

«Il disordinato smantellamento del centrodestra sembra non stia incontrando il parere favorevole di Piacenza». Il gruppo consigliare del Partito Democratico commenta la modifica alla scadenza del bando per la gestione di Spazio 4, l’area comunale situata in via Manzoni, che fino a pochi mesi fa «aveva garantito un presidio educativo, sociale e aggregativo ai tanti giovani del quartiere», sottolineano Cugini, Piroli, Fiazza e Buscarini. Il bando, infatti, avrebbe dovuto concludersi oggi, ma una determinazione dirigenziale ne ha decretato lo slittamento all’8 marzo. Inoltre, la cauzione definitiva per chi s’aggiudicherà l’appalto, che inizialmente ammontava a 20mila euro, è diventata pari all’importo di 2mila euro.

«Dopo la desertificazione del bando per il canile municipale, che ha visto la riconferma del gestore uscente in assenza di altri soggetti proponenti, oggi è stato nuovamente evidenziato lo scarso tatto della Giunta verso la comunità cittadina. Se da una parte l’assessore Zandonella annunciava un futuro brillante per “Spazio 4.0” (così ridenominato nel nuovo bando), dall’altra il rinvio della scadenza del bando lascia presagire la carenza di nuove realtà progettuali in gara. Spazio 4, com’era stato concepito dal centrosinistra, funzionava correttamente e coinvolgeva tanti adolescenti. Tuttavia, per una precisa scelta politica, è stato annullato. Finora, l’inquieta smania di cancellare le buone azioni amministrative del passato non si è dimostrata una scelta saggia».

«In più, l’apertura del centro è slittata dal 1° marzo al 3 aprile 2018, nonostante l’assessore avesse garantito la riattivazione di Spazio 4 proprio tra una settimana. Ci risulta che i ragazzi e le ragazze che frequentavano Spazio 4 ora siano a casa, privi di un punto di riferimento formativo a causa dell’incompetenza del centrodestra. La Giunta non avrebbe favorito – come promesso in varie occasioni – la loro interazione con gli altri centri aggregativi di Piacenza, per esempio con spazio Belleville. È triste constatare che», conclude il Pd, «oltre alla “politica del carciofo”, non ci sia una visione programmatica e stabile per la città».
Gruppo consiliare PD

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ettore

    Nessun problema,l’ottimo Assessore Zandonella aveva assicurato
    che Spazio 4 avrebbe riaperto il 1 Marzo.
    Certi della serietà e competenza del suddetto (recentemente dimostrata anche dallo strepitoso successo in materia di carciofi), attendiamo fiduciosi.

  2. Scritto da Ettore

    Nessun problema, l’ottimo Assessore Zandonella aveva ASSICURATO
    che Spazio 4 avrebbe riaperto il 1 Marzo.
    Certi della serietà e competenza del suddetto ( recentemente comprovata anche dallo strepitoso successo in materia di carciofi), attendiamo fiduciosi.