PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Ho fatto spesa a San Rocco” Invece ha un etto di coca. Arrestato 24enne foto

“Sono andato a fare spesa a San Rocco“, ma gli uomini della squadra mobile di Piacenza gli trovano in tasca un etto di cocaina.

Una giustificazione utilizzata da un 24enne piacentino, già noto agli investigatori e in arrivo dal lodigiano, che però non ha convinto gli agenti della sezione narcotici, che l’hanno condotto in Questura per gli accertamenti, che si sono conclusi con un arresto per detenzione ai fini di spaccio. 

Il giovane è stato condotto in carcere in attesa dell’udienza di convalida.

Il controllo è scattato nel tardo pomeriggio del 13 febbraio, al confine con la zona di San Rocco al Porto, dove i poliziotti hanno notato una vettura che procedeva con fare sospetto, tra sorpassi e manovre, con a bordo un soggetto pregiudicato.

L’ hanno quindi fermata e il 24enne piacentino alla guida ha giustificato la propria permanenza nel lodigiano, dicendo di aver fatto spesa in un centro commerciale, scusa alla quale la polizia non ha creduto.

I due viaggiatori sono stati condotti in viale Malta e perquisiti; in tasca al conducente hanno trovato 100 grammi di cocaina in un unico involucro, probabilmente destinata alla piazza piacentina.

Il suo accompagnatore aveva invece una dose di chetamina, che gli è costata una segnalazione come assuntore.

Alcuni giorni fa un altro 24enne, residente a San Giorgio piacentino, era stato sorpreso dalla squadra mobile mentre si aggirava con fare sospetto in piazzale Marconi.

Alla domanda dei poliziotti su cosa stesse facendo, ha risposto dicendo che voleva comprare dell’hashish, ma non c’era ancora riuscito.

Nel mentre ha cercato di liberarsi di un involucro con 10 grammi di cocaina  che aveva nei pantaloni, mossa che però non è sfuggita agli agenti.

Anche per lui sono scattate le manette.

Negli ultimi 12 giorni sono quattro gli arresti compiuti uomini della Questura negli ultimi 12 giorni, a dimostrazione dell’impegno profuso nella lotta al traffico di stupefacenti.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.