Quantcast

Tennistavolo, per la Teco il campionato riparte da Cagliari

Dopo un’ottima finale di Coppa Italia terminata con il secondo posto, la Teco Corte Auto Cortemaggiore riparte subito con il primo appuntamento del girone di ritorno della A1  femminile.

Trasferta impegnativa a Cagliari contro il fanalino di coda Quattro Mori: la squadra isolana, ripescata in A1, è costruita per centrare la salvezza con l’apporto di un’atleta esperta come Wej Jian, insieme all’ex prima categoria Marina Conciauro e Madalina Pauliuc.

Il Corte dopo il recupero di Farladanska si presenta al gran completo con Piccolin, Tofant e Arianna Barani, quest’ultima tornata nella mischia dopo l’esordio vincente contro Vallecamonica e le ottime prestazioni in Coppa Italia. Il club magiostrino scenderà in campo per conquistare i due punti e valorizzare le proprie giovani, in particolare proprio la Barani.

All’andata fu un incontro a senso unico, chiuso dalle piacentine sul 4-0: i pronostici sono tutti per la Teco Corte Auto, ma come sempre sarà necessario giocare con la massima concentrazione. Guai ad abbassare la guardia, perchè giocatrici come Wej Jan e Conciauro non regaleranno nulla.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.